A- A+
PugliaItalia
Orsara di Puglia, 'Consegna di un mondo' Tramonte e la custodia del futuro

Custodire il passato, raccontandolo, tramandandolo e fissandolo nella testimonianza dei ricordi, per renderlo vivo, animato e fecondo: capace di seguire l'evoluzione quotidiana della vita e renderci tutti più idonei a prenderci cura del futuro. Questa, in sintesi, la sfida di Nicola Tramonte racchiusa in un grande atto di amore per la sua terra, per le sue radici e per la gente che lo ha allevato, amato e protetto.

Nicola Tramonte
 

"Consegna di un mondo" - Libria Ed. è un capolavoro per immagini di Nicola G. Tramonte, che regala ad Orsara di Puglia l'invidiabile privilegio di poter sfogliare l'album della propria storia, in forma elegante, incisiva, schietta, manifestamente orgogliosa e quasi sempre decisamente appassionata.

Le foto dell'architetto Tramonte, nella rigorosa selezione pubblicata nell'apprezzabile veste editoriale, ritraggono il centro di Orsara di Puglia, e dell'atmosfera del Subappennino che la circonda, qual era ancora negli anni Settanta, con uno sguardo attento ai luoghi, agli abitanti, ai mestieri e al paesaggio, in una osservazione che si estende fin quasi ai nostri giorni: un ritratto in cui sentimenti, documenti e monumenti s'intrecciano, come trame senza tempo, per farsi "Consegna di un mondo" alle generazioni future; ma anche a tutti noi. veri responsabili pro-tempore del nostro futuro e di quello dei nostri figli.

“Consegna di un mondo” è stato presentato ad Orsara di Puglia, nella sala conferenze di Palazzo De Gregorio, dall’autore e da due ospiti d’eccezione: Michele Mescia, uno dei migliori sarti del mondo, e Marcello Panzarella, architetto e docente di levatura internazionale, insieme al sindaco di Orsara di Puglia, Tommaso Lecce, e a Tiziana Di Sipio, chiamata a coordinare e stimlare i diversi interventi.

1Consegna pres1
 

Valore e aspetti storici del volume sono stati affrontati e approfonditi da Antonio Anzivino, cultore della storia locale, mentre le testimonianze di vita sono state affidate a chi da molto vicino ha seguito il percorso umano e professionale di Nicola Tramonte: Peppe Zullo, cuoco italiano e "profeta" del km.0 in cucina, e l’architetto Domenico Potenza, che ha strutturato il suo intervento attraverso i concetti chiave di “paese”, “paesani”, “paesaggio”.

Consegna pres2
 

In 318 pagine e 300 fotografie scattate dal 1971 al 2016, “l’architetto-fotografo” consegna ai suoi concittadini - ma lo fa anche e soprattutto a tutti noi - il genius loci di Orsara e del Subappennino Dauno. Un patrimonio immateriale proiettato verso l'orizzonte ampio di un mondo, "che ormai resiste nella memoria di pochi e che un poco traspare, chissà ancora per quanto, nelle figure ibride dei paesaggi contemporanei". 

Consegna di un mondo foto 3
 

Consegna - come afferma Michele Panzarella nella prefazione - significa invito alla custodia, ad aver cura non di ciò che in larga parte non esiste più, ma di quanto ne resta nei luoghi e nel ricordo che queste immagini tramandano. Esse ricordano che se col tempo accelera anche il grande mutamento, la nostra carne è pur sempre fatta della stessa sostanza delle rughe, delle mani callose, che noi forse non abbiamo più, ma che nascoste, celate, segrete, scorrono sempre nelle nostre vene

“Questo libro - ha dichiarato il sindaco di Orsara, Tommaso Lecce - è una lettera alle generazioni che verranno. E’ un’opera che ci consegna la genealogia di un’identità collettiva

E Peppe Zullo, amico di una vita intera, sottolinea: “C’è un filo narrativo ricorrente lungo tutto il volume: gli occhi delle persone, le loro mani, la pietra di archi e strade, il lavoro nei campi che arriva fin dentro il paese. Nicola ha saputo riconoscere in quegli elementi la filigrana di un paese, la sua anima autentica e irriproducibile.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
orsara di puglia nicola tramonte fotografienicola tramonte consegna mondo custodia futuronicola tramonte peppe zullo orsara di puglia
i blog di affari
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
Tosare il cane d’estate: una pratica inutile e dannosa
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.