A- A+
PugliaItalia
Bari giovani

La Ripartizione Politiche Educative Giovanili e Sportive del Comune di Bari ha indetto la II edizione del concorso “SOFT ECONOMY - Start up di microimpresa innovativa giovanile” per il finanziamento a fondo perduto di progetti di imprenditoria giovanile nell’ambito del Piano Locale Giovani “Differenze Generazionali”.

Possono presentare progetti tutti i giovani (italiani e stranieri), residenti in uno dei 31 Comuni dell’Area Metropolitana Terra di Bari*, organizzati in gruppi informali composti da un minimo di due persone. I candidati dovranno essere maggiorenni e non aver compiuto i trentacinque anni di età alla data di pubblicazione dell’avviso. I requisiti di residenza e di età devono essere posseduti da tutti i componenti del gruppo informale. Non è ammessa la partecipazione a coloro che si sono candidati alla prima edizione del concorso e che sono risultati beneficiari del finanziamento.

Il PLG “Differenze Generazionali’ attraverso il bando Soft Economy finanzierà a fondo perduto progetti di imprenditoria giovanile - sino ad un massimo di € 20.000 per progetto - nei seguenti settori:

a) Valorizzazione territoriale e ambientale

b) Produzione culturale e iniziativa sociale

c) Innovazione Tecnologica

Ciascuna proposta di progetto potrà fare riferimento ad un unico ambito di intervento. Nel caso di progetti che intervengano su più ambiti, dovrà essere indicato quello prevalente. La dotazione finanziaria complessiva è di € 150.000.

Le istanze di candidatura dovranno essere presentate entro il 25 febbraio 2013.

Il bando di concorso è on line sul sito istituzionale del Comune di Bari: http://www.comune.bari.it/portal/page/portal/bari/bandiEConcorsi/bandiDiGara?id_upload=1061

 

*Acquaviva delle Fonti, Adelfia, Bari, Binetto, Bitetto, Bitonto, Bitritto, Capurso, Casamassima, Cassano delle Murge, Cellamare, Conversano, Corato, Gioia Del Colle, Giovinazzo, Grumo Appula, Modugno, Mola di Bari, Molfetta, Noicattaro, Palo del Colle, Polignano a Mare, Rutigliano, Ruvo di Puglia, Sammichele di Bari, Sannicandro di Bari, Terlizzi, Toritto, Triggiano, Turi e Valenzano.

(gelormini@affaritaliani.it)

 

Tags:
bariarea metropolitanabandosoft economymicroimpresagiovani
i blog di affari
Italia nazione più colpita in Europa dal traffico di identità digitale
Con Enrico Letta c’è il futuro verde del PD e dell’Italia
Mauro Buschini*
Riforma Fiscale 2021: cosa cambia davvero per le imprese?
Gianluca Massini Rosati
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.