A- A+
PugliaItalia
camera di commercio

Le piccole imprese incontrano spesso numerose difficoltà nell’affrontare i mercati internazionali con incisività. Solo poche migliaia di aziende manifatturiere del Mezzogiorno operano con continuità sui mercati esteri: un numero davvero esiguo, che deve essere incrementato sensibilmente per ottenere ricadute positive e benefici stabili all’economia e alle società del meridione d’Italia.

Con l’iniziativa “Temporary Expert for Export”, a valere sul Fondo perequativo Unioncamere nazionale 2009/2010, l’Unioncamere Puglia e la Camera di Commercio di Bari intendono offrire alle PMI del territorio un supporto nella risoluzione di problemi che si possono incontrare nella fase di start up o nella gestione di rapporti con la clientela internazionale.

Contrattualistica internazionale e proprietà intellettuale, legislazione alimentare, fiscalità internazionale e garanzia del credito sono le aree di consulenza che saranno fornite gratuitamente alle PMI del territorio da parte di selezionati esperti.

I servizi a disposizione delle imprese prevedono attività di consulenza diretta ed on line oltre a giornate seminariali su specifiche tematiche, che si svolgeranno alla Camera di Commercio di Bari dal 22 al 29 gennaio.
Relativamente alla consulenza on line le imprese potranno accedervi gratuitamente per ottenere pareri. La procedura è molto semplice: accedendo al sito www.unioncamerepuglia.it , occorrerà cliccare nella sezione “Temporary Expert for Export” presente nella home page e previa registrazione sarà possibile accedere all’area riservata. A registrazione avvenuta si potrà inviare un quesito e nell’arco di breve tempo si riceverà - sempre on line - un parere da parte dell’esperto.

expert for export

In aggiunta al servizio di consulenza on line e diretta, sarà realizzata anche una attività seminariale presso la Camera di Commercio di Bari che ospiterà appuntamenti sulle tematiche del commercio internazionale con dei Focus sul mercato cinese e nord-americano. I seminari sono rivolti alle PMI pugliesi che intendono sperimentare nuovi mercati ma spesso si arrendono perché non conoscono le procedure e le norme e temono di sbagliare. Il calendario delle attività seminariali è disponibile sul sito www.unioncamerepuglia.it nella sezione “Temporary Expert for Export”, Menu Seminari. Se interessati a partecipare si prega di compilare il modulo di adesione allegato.

Tutte le iniziative sono gratuite e sono rivolte alle PMI che hanno sede legale e una unità operativa nelle province di Bari e BAT.

Per maggiori informazioni: Camera di Commercio I.A.A. di Bari – Ufficio Attività Promozionali Teresa Ottolino tel. 080/2174431 – email: teresa.ottolino@ba.camcom.it

 

                                          I seminari alla CdC di Bari

Martedì 22 gennaio -dalle 15,00 alle 18,30

Fiscalità Internazionale e Garanzie del Credito

Mercoledì 23 gennaio -dalle 15,00 alle 18,30

Fiscalità Internazionale e Garanzie del Credito

giovedì 24 gennaio -dalle 15,00 alle 18,30

Legislazione Alimentare

venerdì 25 gennaio -dalle 09,30 alle 13,00

Legislazione Alimentare

Lunedì 28 gennaio - dalle 15,00 alle 18,30

Contrattualistica Internazionale e Proprietà int.le

Martedì 29 gennaio - dalle 15,00 alle 18,30

Contrattualistica Internazionale e Proprietà int.le

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
camera di cmmerciounioncamerepmicorsi
i blog di affari
Reddito di cittadinanza, chi lo percepisce non ottiene l'assegno divorzile
di Francesca Albi*
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.