A- A+
Roma

di Claudio Roma

E' un virus partito dalla fredda Russia e ora si prepara ad invadere l'Italia. L'effetto Tatia Pilieva, la filmaker che ha creato l'amore dal nulla con il First Kiss, dopo Torino arriva anche a Roma.
E per togliere qualsiasi dubbio che dietro i ragazzi curiosi di scoprire l'effetto che fa baciare uno sconosciuto ci siano attori o comparse, è stato organizzato un vero e proprio casting. Motore della sfida romana al bacio casuale della Pilieva, è la scrittrice romana Valeria Luzi, una vera autorità in materia di romanticismo e amore, raccontato attraverso i suoi libri “Ti odio con tutto il cuore” che ha scalato le vette dell'editoria on line e si prepara alla pubblicazione cartacea con Newton Compton, che ha seguito “Ma che ci faccio a Medjugorje” e prima ancora l'esilarante fiaba “Figabook”.
“Non so se la Pilieva ha utilizzato attori professionisti – spiega la Luzi ad Affaritaliani.it – io so quello che faremo a Roma e cioé un casting per selezionare 10 ragazze e 10 ragazzi per poi abbinarli secondo un meccanismo di casualità. Il claim è una sfida tutta romana e lo abbiamo chiamato First Kiss Roma, proprio perché è ora di riportare la giusta vena di romanticismo in questa città  dilaniata dagli scandali sessuali che hanno cancellato l'impronta sensuale della città amata da Audrey Hepburn e Gregory Peck in Vacanze Romane. E cosa c'è di meglio di un bacio casuale tra giovani che neanche si conoscono?. Dietro c'è l'incognita del contatto, la socializzazione, il senso del rispetto che un uomo deve a una donna e viceversa; l'intimità di un gesto arcaico come quello del contatto vissuta pubblicamente, perché First Kiss Roma è, e sarà, un messaggio d'amore”.


 

Quindi via al casting, presso uno studio fotografico romano che verrà reso noto solo alle coppie che invieranno una breve descrizione di sé stessi, corredata da una fotografia e arricchita da un breve video all'indirizzo di posta elettronica castingvideoroma@gmail.com. Tra tutti i curricula spediti verranno selezionate 10 donne e 10 uomini ai quali arriverà una convocazione per il gran giorno. Avranno 4 minuti di tempo per capire se e come scatterà l'attrazione fatale.
“Parola di Valeria Luzi”, non è escluso che dai baci possa nascere la sua prossima fatica editoriale. Dunque chi bacerà rischia di essere il protagonista del prossimo libro.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
first kiss romaamoreromanticismosessovaleria luzi



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Svizzera, sì al Green Pass: il golpe globale del regime sanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il gelato d' autunno a Longarone: il Made in Italy riparte in dolcezza
CasaebottegaJalisse
Covid: gettata la maschera, Mario Monti: "Trovare modalità meno democratiche"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.