A- A+
Roma
Autisti Atac aggrediti, sciopero flop: non si difendono neanche tra di loro

Autisti Atac aggrediti a Roma, lo sciopero di giovedì 26 settembre è un super flop: bus in servizio, Metro A e B aperte. Solo sulla Linea C le serrande sono state tirate giù. La protesta indetta dai sindacati non ha effetto: i dipendenti non si difendono neanche tra di loro.

 

Chi si immaginava una Capitale paralizzata, anche se solo per due ore, per lo sciopero di Atac e Roma Tpl contro le aggressioni agli autisti si sbagliava. Il “bollettino” divulgato da Roma Servizi per la Mobilità recita: Metro A attiva (con riduzione di corse); Metro B attiva (con possibili riduzioni di corse); Metro C chiusa; Termini-Centocelle attiva (con possibili riduzioni di corse); Roma-Lido attiva (con possibili riduzioni di corse); Roma-Civitacastellana-Viterbo attiva; bus e tram attivi (con possibili riduzioni di corse).

Insomma lo sciopero indetto dalle sigle sindacali Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Usb non ha portato a nulla nonostante fosse stato invocato a gran voce dai dipendenti di Atac, Roma Tpl e Cotral. La protesta di giovedì arrivava a causa dei "gravi eventi lesivi dell'incolumità e della sicurezza" ai danni dei lavoratori del trasporto pubblico di Roma e Lazio. Negli ultimi cinque giorni erano state ben tre le aggressioni ad autisti: quella ad autista Atac, picchiato da una gang di 8 ragazzi sulla linea 042 a Boccea nella giornata di sabato scorso; quella ad un'autista di Roma Tpl ad Acilia lunedì e, sempre nella stessa giornata, un episodio analogo a Quarto di Miglio ai danni del conducente della linea 654. A queste va aggiunta l'aggressione ai danni di un controllore Atac questa mattina nei pressi della stazione Tiburtina.

“Non si può più tollerare che la superficialità con la quale si affrontano i problemi veri dei cittadini, metta in moto una escalation di violenza contro gli operatori dei servizi pubblici, abbandonati anch'essi dall'indifferenza di chi dovrebbe assumersi il compito di garantire uno sviluppo dignitoso nel territorio”, scriveva la Usb in una nota. Chi ha peccato di superficialità oggi sono stati però gli stessi autisti.

Commenti
    Tags:
    autisti busautisti aggreditiautisti atacautisti atac aggreditiatacroma tplcotralsciopero bussciopero 26 settembre26 settembresciopero romasciopero atacsciopero mezziflopprotesta




    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Raggi bis, la vendetta. Bertolaso: “Gente de fogna la vorrà? La Lombardi tace

    Raggi bis, la vendetta. Bertolaso: “Gente de fogna la vorrà? La Lombardi tace

    i più visti
    i blog di affari
    Ri-organizzazione aziendale e MOG231: la vera ri-partenza inizia a settembre
    di Guido Sola
    Mario Monti e la revisione non keynesiana dei... sistemi sanitari Oms
    Di Diego Fusaro
    Conte con un tunnel vuol far capire che, dopo Genova, nulla è impossibile
    Di Angelo Maria Perrino

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.