A- A+
Roma

I carabinieri della Stazione di Roma Cinecittà hanno arrestato 3 studenti romani, tutti 17enni, uno solo già con precedenti, che, ieri sera verso le 20:30, in via Tuscolana all’altezza della fermata della metropolitana Giulio Agricola, hanno aggredito due cittadini del Bangladesh, di 18 anni, venditori ambulanti, e dopo averli colpiti con calci e pugni gli hanno portato via 15 cover per smartphone.
A seguito della segnalazione giunta al 112, il tempestivo intervento dei Carabinieri ha permesso di bloccarli. Dopo l’aggressione, i due stranieri sono stati medicati al pronto soccorso dell’ospedale San Camillo, entrambi sono stati dimessi con 5 giorni di prognosi. I minorenni sono stati accompagnati presso il centro di prima accoglienza di Roma, Virginia Agnelli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Tags:
baby rapinatori
Loading...





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Raggi bis, la vendetta. Bertolaso: “Gente de fogna la vorrà? La Lombardi tace

Raggi bis, la vendetta. Bertolaso: “Gente de fogna la vorrà? La Lombardi tace

i più visti
i blog di affari
Creatività e digital marketing. WIX e Contacta Group assieme in Italia
Paolo Brambilla - Trendiest
Ri-organizzazione aziendale e MOG231: la vera ri-partenza inizia a settembre
di Guido Sola
Mario Monti e la revisione non keynesiana dei... sistemi sanitari Oms
Di Diego Fusaro

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.