A- A+
Roma
Cocaina nei filtri delle sigarette: l'ultimo trucco degli spacciatori romani

Un uomo e una donna residenti nel quartiere di Torrevecchia sono stati arrestati dai Finanzieri del Comando Provinciale di Roma per spaccio di stupefacenti.

A insospettire le Fiamme Gialle del II Nucleo Operativo Metropolitano è stato l’atteggiamento dell’uomo che, per strada, veniva fermato da alcuni passanti ai quali offriva sigarette, ricevendo in cambio denaro; “frate’ che ’hai ‘na paja?” era la parola d’ordine utilizzata dai clienti per manifestare l’intenzione di acquistare cocaina.

Ai militari è bastato poco per scoprire lo stratagemma utilizzato dall’uomo, che aveva pensato bene di utilizzare le sigarette per occultare lo smercio della cocaina. Infatti il filtro veniva tagliato in due parti e lo spazio rimasto vuoto riempito con la droga. Seguendo i suoi spostamenti, i Finanzieri hanno scoperto che il pusher si riforniva da una donna nella cui abitazione, ubicata nello stesso quartiere, sono state trovate altre dosi di cocaina già pronte per lo spaccio. Nei confronti del soggetto, processato con rito “direttissimo”, il Tribunale Monocratico ha disposto, tra l’altro, la sospensione del “reddito di cittadinanza” che percepiva mensilmente per un ammontare di 650 euro.

L’operazione rientra nel più ampio dispositivo di contrasto ai traffici illeciti predisposto dalla Guardia di Finanza di Roma.

Commenti
    Tags:
    cocainadrogacocaina romaspaccio droga romaguardia di finanzasigarette alla cocaina


    Loading...





    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Riminaldi incontra il Guercino e i giganti del Barocco
    Gian Maria Mairo
    Aggio esattoriale da abolire: denuncia di PIN
    Eriksen, la svolta del calcio: da spettacolo del business a lezione di umanità
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Error processing SSI file
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.