A- A+
Roma
Donna travolta e uccisa da un mezzo del cantiere della Metro C. Aveva 55 anni

Travolta e uccisa da un mezzo del cantiere della Metro C.

Incidente mortale questa mattina alle 10.45 nei pressi della stazione metro San Giovanni in piazzale Appio, quadrante sud-est della Capitale.

A perdere la vita un'italiana di 55 anni che camminava per la strada all'altezza del grande magazzino della Coin. Ad investire la donna, secondo quanto si apprende, sarebbe stato un mezzo del cantiere della metro C guidato da un italiano di 51 anni.

La salma è stata portata al Policlinico di Tor Vergata, mentre l'investitore è stato accompagnato all'Umberto Primo per i test di alcol e droga.

Commenti
    Tags:
    incidente sul lavorometro ccantieri metro ctrasporti romametropolitana roma




    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Scandalo Federbocce, il giudice si riserva di decidere: è fantagiustizia

    Scandalo Federbocce, il giudice si riserva di decidere: è fantagiustizia

    i più visti
    i blog di affari
    Si metta in lockdown chi ha paura e può vivere senza lavorare
    Giampaolo Giorgio Berni Ferretti presenta il suo libro MILANOVENTUNOPUNTOZERO
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Covid, serietà? Non è la prerogativa che più si può predicare degli italiani

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.