A- A+
Roma
Fase 2: torna il gioco delle coppie. Riaprono i privè, scambisti scatenati

Fase 2 del Coronavirus, tornano a gioire anche le coppie scambiste: priveé e locali “a tema” riaprono dal 25 in Emilia Romagna e forse anche nel resto d'Italia.

A dare l'annuncio che la quarantena del sesso libero e disinibito è finita è Augusto Pistilli, presidente di Assosex, l'associazione che riunisce 100 strutture dedicate al gioco erotico tra villaggi, topless bar priveé e saune erotiche e naturiste e che in Italia conta più di 250 mila soci. L'ultima decisione che condizione il via libera è l'assemblea on line tra le strutture associate che dovrà approvare il nuovo multi protocollo sanitario “top secret” “che permetterà - assicura Pistilli - il ritorno “al contatto fisico” nel rispetto delle regole sanitarie”.

Spiega il presidente di Assosex: “Il Dpcm per come è scritto vieterebbe alle associazioni culturali di aprire. In Emilia però si riapre il 25 maggio ma siamo in attesa dell'approvazione per i protocolli. Altrimenti dobbiamo aspettare il 14, ma stiamo aspettando anche una circolare che potrebbe farci tornare in pista il 3 giugno. Questo perché tra le associazioni a scopo ludico non ci sono solo i locali destinati al divertimento a tema ma anche quelle dei pescatori”.

augusto pistilli assosex
Ugusto Pistilli Assosex

Secondo le prime indiscrezioni, cioè che era il mondo dello scambismo prima dell'emergenza, difficilmente tornerà, sia in termini di servizi resi agli iscritti alle associazioni che di regole. Intanto si dovrà entrare con la mascherina e i guanti, almeno sino alla cassa del locale, poi ci sarà una sorta di pre-filtro perché la selezione sarà durissima, e non estetica come avviene invece in alcuni locali, che prediligono solo coppie e singoli “belli e giovani”, agendo sulla leva del contributo per l'evento e la formula “più si è giovani e meno si paga”, costruendo le condizioni per una differenziazione per età. Poi gli anni d'oro dei maxi eventi potrebbero diventare un ricordo perché il settore ha subito un danno quasi “mortale” dal lockdown e dalla paura del contagio. Aggiunge Pistilli: “Stiamo anche valutando la sostenibilità economica dei progetto associativi, perché non solo siamo a zero incassi da mesi ma avremo sicuramente una riduzione massiccia dei frequentatori per paura del contagio”.

Intanto i più accaniti sembrano pronti a tornare in pista per il “gioco delle coppie”. “Abbiamo pressioni da locali per capire cosa deve succedere e da parte della gente i telefoni dei locali squillano tutti i giorni, C'è un forte appetito perché noi siamo “nutritivi”. Questa è ormai una passione così forte che gli effetti del benessere psicofisico si riverberano sulla vita di tutti i giorni”.

Loading...
Commenti
    Tags:
    fase 2coronavirusprotocollo sanitarioscambio di coppiascambisti locali scambistiassosexaugusto pistilliprivènaturismo


    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma, Virginia Raggi candidata a sindaco per la seconda volta. Il sondaggio

    Roma, Virginia Raggi candidata a sindaco per la seconda volta. Il sondaggio

    i più visti
    i blog di affari
    grocy.market by to.market, quando un e-commerce ci mette il cuore
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Separazione, via il "tenore di vita" come criterio di calcolo per l'assegno
    di Valentina Eramo
    Anpal. La campagna social per SELFIEmployment oggi in diretta fb e youtube
    Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.