A- A+
Roma
Il filantropo si racconta. Emmanuele Emanuele: imprese, poesia e salute

Docente universitario, avvocato, economista, saggista ma anche poeta e amministratore di aziende ed enti di natura diversa. Emmanuele Emanuele mette le cose in chiaro e si racconta a 360 gradi.

 

L'ex presidente della “Fondazione Roma”, in un intervista rilasciata al quotidiano “La Verità”, parla di lavoro e imprese fino alla politica, poesia e lavoro. Una vita trascorsa tra consigli di amministrazione di banche, società finanziarie e fondazioni ma senza mai mettere da parte la cultura: “Per me la cultura e il mondo dell'arte – spiega Emanuele - sono state, citando lo storico libro di Silone, un 'Uscita di sicurezza' dalla turbinosa vita lavorativa”.

Emanuele poi si sofferma sulle quelle personalità del mondo politico e culturale che lo hanno colpito maggiormente nel corso della sua carriera come gli economisti Eugenio Cefis, Tullio Torchiani, Peppino Martelli ed Enrico Cuccia: “Tutti personaggi che con il loro lavoro hanno portato l'Italia ad essere la quinta forza industriale al mondo”. Per quanto riguarda il mondo politico, Emanuele cita Mauro Ferri, Pietro Longo e Bettino Craxi: “Considero irripetibile la rinascita di personaggi come quelli della stagione liberl-socialista”. Tra gli intellettuali nessuno ecco il ricordo ad Ignazio Silone: Emanuele lo definisce come eccelso scrittore oltre che uno studioso illuminato e un colto politico.

Immancabile un quadro sull'attuale mondo delle imprese: “La grande impresa pubblica italiana – spiega Emanuele - è sparita, quella privata latita o trasloca all'estero e le piccole e medie imprese, che costituiscono vero tessuto produttivo italiano, sono oppresse da fisco e burocrazia”. 

Il professore si sofferma sulla sua passione principale, la poesia. Emanuele la definisce come la prima forma di arte concepita dall'umanità, che ricomprende e sintetizza tutta le altre.

Infine parla in maniera diretta di quello che, secondo lui, è la più grande emergenza che sta vivendo in questo momento l'Italia. Il barone Emanuele infatti, oltre a dedicarsi alla “Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale”, continua ad occuparsi di ricerca scientifica e sanità. “Dopo aver ricevuto tanto in più di 50 anni di carriera lavorativa – spiega Emanuele -, ho capito che era arrivato il momento della 'fase della restituzione' ed ho scelto di occuparmi della settore della salute, che è la grande emergenza di questo Paese. Ho prima realizzato l'Hospice per i malati terminali e poi ho fornito agli ospedali, per aiutare i bambini meno fortunati, alcuni dispositivi robotici per trattamenti riabilitativi dei piccoli pazienti affetti da patologie del sistema nervoso e muscoloso-scheletrico. Per ultimo ho invece affrontato un problema completamente trascurato dallo Stato italiano, ovvero l'Alzheimer”. Emanuele si è esposto in prima linea contro questa sempre più diffusa patologia e dalla cura ancora ignota, ed ha realizzato, ispirato dal modello olandese, il “Villaggio Emanuele”, una struttura residenziale alla Bufalotta atto ad ospitare oltre 100 pazienti/residenti affetti da Alzheimer a titolo gratuito. Qui potranno usufruire dell'assistenza necessaria in modo discreto ma efficace. L'altro campo in cui il professore sta operando è quello della ricerca contro il cancro attraverso la fondazione “Emanuele cancer research foundation Malta”, istituita presso il “Biomedical sciences building” dell'Università di Malta di cui Emanuele è vicepresidente. 

Commenti
    Tags:
    emmanuele emanueleimpresepoesiafilantroporomafondazione roma




    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    L'ombra di Forza Italia sull'università grillina: rivoluzione alla Link Campus

    L'ombra di Forza Italia sull'università grillina: rivoluzione alla Link Campus

    i più visti
    i blog di affari
    Equity Crowdfunding. Startup Wise Guys raccoglie fondi su CrowdFundMe
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Just Cavalli Milano prepara serate Very Special per la settimana della moda
    Paolo Brambilla - Trendiest
    La bordata di Paola Ferrari alla Leotta: “Vuole dare ‘mmagine da Barbie...”
    Francesco Fredella

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.