A- A+
Roma
La salute viaggia sul web. La Rete a prova di bambini

“Diagno//click: quando i giovani interrogano il web per rispondere ai problemi di salute”, è il titolo del primo studio europeo che analizza il rapporto tra giovani, internet e salute. L’indagine, promossa dall’Associazione Family Smile con il patrocinio dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, sarà presentata lunedì 15 giugno alle ore 11, presso la sede dell’Authority, Sala del Parlamentino in via di Villa Ruffo 6. Interverranno: Vincenzo Spadafora, Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, l’avv. Andrea Catizone, Presidente dell’Associazione FamilySmile e l’avv. Giada Briziarelli di FamilySmile, la psicologa e ricercatrice dott.ssa Roseline Ricco.

Il progetto, realizzato su un campione di 1713 giovani, tra i 14 e 18 anni, appartenenti a 13 istituti superiori in 11 regioni italiane, ha lo scopo di monitorare i comportamenti, le aspettative e i condizionamenti prodotti da notizie divulgate in rete riguardanti la salute. ‘Dall’indagine emergono dei dati importanti rispetto a cosa cerchino i ragazzi sul web - sottolinea il Garante per l’infanzia e l’adolescenza Vincenzo Spadafora -  per questo è fondamentale spiegare loro il giusto utilizzo che devono fare di internet anche riguardo alla salute, invitando gli adulti ad ascoltarli di più e a fornirgli gli strumenti adeguati per ‘leggere’ le informazioni sulla Rete con la giusta cautela’.

Il lavoro, ancora in fase sperimentale, propone strumenti di osservazione per i genitori per instaurare un dialogo costruttivo con i ragazzi su tali tematiche, strumenti di approfondimento che consentano alle istituzioni di gestire le lacune informative in materia e, come fine ultimo, la realizzazione di un’applicazione (App) per adolescenti come strumento per promuovere l’accesso a informazioni appropriate sulle questioni relative al loro diritto alla salute. Spiega Andrea Catizone, Presidente di Family Smile: ‘Diagno\\click dimostra quanto, per i giovani, sia importante conoscere e controllare la propria salute in un percorso di autonomia rispetto agli adulti di riferimento. Il passaggio spesso è dall'autodiagnosi alla cura, dato che molti di loro, dopo aver ricercato notizie sullo stato di salute e benessere, poi ricercano nel web notizie sul rimedio o la medicina che risponda a questo bisogno’.

Tags:
diagno click
Loading...
Loading...




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Sul coprifuoco Salvini attacca Draghi ma non ci sarà nessun Papeete 2
Covid, ormai è chiaro: condannati agli arresti domiciliari permanenti
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Superlega, Vittorio Feltri contro Andrea Agnelli

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.