A- A+
Roma
Le ragazze hot di Pordenone sul set a Roma. "Da astronauta a attrice porno", La storia

Come un tornado che da Pordenone ha scelto però il treno, sino alla stazione Termini. Le ragazze terribili del Friuli, protagoniste consapevoli e felici di un video bollente in pieno parco e in pieno giorno, sono a Roma. E ci resteranno, "prigioniere" di una location segreta dove da mercoledì hanno iniziato le riprese del loro primo video hard, quello che, almeno in teoria, dovrebbe spalancare loro le "meravigliose vie" della filmografia a luci rosse.
Saranno famose, forse. Per ora Laura Ramondini e Rebecca Volpetti hanno scelto al loro fianco partner navigati come Francesco Malcom e Fausto Moreno, presentandosi al mondo delle luci a colore obbligato coi nomi di Francesca e Cristina.

 


La prima pellicola hard, realizzata dalla casa di produzione xtime sarà on line da venerdì 15 gennaio alle 18 nella versione clip sulla piattaforma italiana xtime.tv e nel racconto delle ragazze è una specie di docufilm sulla loro iniziazione come attrici. Regia di Gabriele Rota, Finalmente pornostar ricostruisce la strada che le ha portate dal parco di Pordenone col re del trash Diprè sino agli studios romani dove sperano di costruire la loro carriera.
Racconta Francesca: "La famiglia? Non sono d'accordissimo, non sono contenti ma era da quando ho lasciato il liceo Artistico hanno capito che volevo la mia indipendenza e ora sono qui. E' la prima volta che vengo a Roma e finite le riprese mi prenderà un po' di tempo per girare la città. Per ora a lavorare sul set non ho avuto alcuna difficoltà. Ho capito che lo faccio più per un piacere mentale che per quello fisico: per capirlo bene bisogna provarlo. E poi è un lavoro che mi attira perché mi fa conoscere gente, mi piace lo stile di vita, i viaggi. E pensare che da piccola volevo fare l'astronauta".

Tags:
ragazze pordenonextimediprè
Loading...



Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Incidente Corso Francia: “Genovese andava a 95 km/h”. La perizia lo inchioda

Incidente Corso Francia: “Genovese andava a 95 km/h”. La perizia lo inchioda

i più visti
i blog di affari
Fase 3, Conte: "Ci meritiamo il sorriso", ma lavoratori e imprese piangono
Di Diego Fusaro
Cortina For Us e UnipolSai lanciano “#Andràtutto bene...in vacanza a Cortina”
Paolo Brambilla - Trendiest
Fase 3, la ripartenza errata del Paese Italia
L'opinione di Massimo Puricelli

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.