A- A+
Roma
“Mandami foto e video nuda, altrimenti pubblico sui social quelle che ho già”

Ricatta la ex per non divulgare foto e video hard che avrebbero arricchito la sua collezione "inima". Così un trentenne romano è stato arrestato domenica sera dai Carabinieri per diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti e tentata violenza sessuale.

In particolare, l'uomo ha chiamato una 20enne romana, con la quale aveva avuto in passato una relazione, e l'ha minacciata: “Se non mi spedisci foto e video nuda, pubblico sui social tutto il materiale hard che ho tenuto da parte”

Successivamente ha chiesto alla vittima un rapporto sessuale, organizzando un incontro in un parco della zona. All'incontro però si sono presentati anche i Carabinieri della stazione di Roma Tor Bella Monaca, ai quali la ragazza aveva nel frattempo presentato denuncia.

I militari lo hanno bloccato, sequestrando il telefonino che aveva con se, in cui hanno accertato che i contenuti a sfondo sessuale che ritraevano la ex ragazza erano stati già inviati dall'uomo ad altri due persone, integrando la fattispecie prevista dal nuovo art. 612 ter c2 cp “diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti” (Csd Revenge porn), introdotto dall'art. 10 c1 della legge numero 69/19.

Commenti
    Tags:
    revenge pornex fidanzatocarabinierifoto hardvideo hardmateriale pornograficotentata violenza sessuale
    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma, i dipendenti di Atac e Cotral si iscrivono al Sindacato degli immigrati

    Roma, i dipendenti di Atac e Cotral si iscrivono al Sindacato degli immigrati

    i più visti
    i blog di affari
    Dl Intercettazioni, è legge: benvenuti nell’ordine del totalitarismo liberale
    di Diego Fusaro
    Consiglio di Amministrazione Isagro S.p.A. Nuova data per l'assemblea
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Coronavirus, ristorante cino-giappo chiuso per solidarietà. Quanta dignità
    di Angelo Maria Perrino

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.