A- A+
Roma
Omicidio Sacchi, caccia grossa al testimone: in trenta chiamati in tribunale

Omicidio Luca sacchi, è caccia grossa al testimone: saranno una trentina le persone saranno chiamati a deporre in aula al processo davanti alla prima Corte d'Assise di Roma per il delitto del personal trainer ucciso nella notte tra il 23 e il 24 ottobre scorsi con un colpo di pistola alla testa davanti al John Cabot, pub in zona Appio.

Fra questi c’è anche la fidanzata di Luca, Anastasiya che nel procedimento è sia parte lesa per l’aggressione subita sia imputata con l’accusa di violazione della legge sugli stupefacenti.

Oltre agli imputati, saranno ascoltati in aula anche Valerio Rispoli e Simone Piromalli, ripresi dalle telecamere di videosorveglianza poco distanti dal punto in cui venne ucciso Sacchi, mentre parlano con il loro amico Giovanni Princi, condannato lunedì a quattro anni in un processo a parte con rito abbreviato, per violazione della legge sulla droga proprio in relazione al tentativo di acquisto di 15 chili di marijuana. Per gli inquirenti sarebbe stato lui a organizzare la trattativa per l’acquisto della droga. La difesa della famiglia Sacchi, dal canto suo, ha chiamato a testimoniare, tra gli altri, la fidanzata di Princi, Clementina Burcea.

Gli imputati del processo sono 5: Valerio Del Grosso e Paolo Pirino, i due ventenni di San Basilio accusati di concorso in omicidio volontario insieme con Marcello De Propris, che consegnò ai due la pistola con cui è stato ucciso Sacchi. Sul banco degli imputati anche il padre di De Propris, Armando, accusato della detenzione della pistola, e la fidanzata di Luca, Anastasiya Kylemnyk, che deve rispondere di violazione della legge sugli stupefacenti.

Nell’udienza che si è svolta martedì a porte chiuse la Corte ha sciolto la riserva respingendo una serie di eccezioni preliminari sollevate dalle difese, in particolare sulla nullità del decreto che dispone il giudizio immediato e sulla legittimità costituzionale della questione ergastolo e rito abbreviato.

La prossima udienza è fissata per il 7 luglio prossimo.

Delitto Sacchi, l'amico Princi condannato per droga: 4 anni con rito breve

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    omicidio sacchiluca sacchiomicidio luca sacchiluca sacchi newsomicidio sacchi testimoniprocesso luca sacchiomicidio sacchi processoluca sacchi anastasia



    Pandemia, da febbraio a Roma via libera al vaccino Novavax “per gli scettici”

    Pandemia, da febbraio a Roma via libera al vaccino Novavax “per gli scettici”

    i più visti
    i blog di affari
    Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
    CasaebottegaJalisse
    Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
    di Avv. Francesca Albi*


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.