A- A+
Roma

I poliziotti del Commissariato Trevi – Campomarzio hanno individuato due soggetti che dietro la facciata di parcheggiatori gestivano una fiorente attività di spaccio. Dopo specifici servizi di osservazione gli agenti hanno individuato chi aveva il compito di detenere il “grosso” della sostanza e chi era addetto alla consegna delle dosi. L’attività di copertura permetteva loro di avere rapidi e continui contatti con la clientela, senza destare sospetti.

questura di roma

In via Leccosa, gli investigatori hanno deciso di intervenire per verificare la fondatezza dei loro sospetti, ed hanno rinvenuto circa 150 grammi di marijuana divisa in dosi e custodita nello zainetto del primo, mentre nelle tasche del secondo hanno trovato alcune dosi pronte per essere consegnate. R.C. di anni 45 e S,H,J 30enne, entrambi italiani, sono stati accompagnati negli uffici del Commissariato per le formalità relative al loro arresto.
Dovranno entrambi rispondere di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Tags:
poliziapusherparcheggiatori abusivi
Loading...



Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Nuovi picchi virus, rifiuti e campi rom: Roma in piena emergenza sanitaria

Nuovi picchi virus, rifiuti e campi rom: Roma in piena emergenza sanitaria

i più visti
i blog di affari
RASSEGNAZIONE O AZIONE ?????
TWAS, SISSA e Lincei fanno sistema con il sostegno del MAECI
di Mariella Colonna
Riapre la discoteca del Just Cavalli Milano, meeting point deluxe
Paolo Brambilla - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.