A- A+
Roma
Roma, bomba Covid al campo rom di Castel Romano: 48 bimbi positivi e 1 morto

Un focolaio nel campo nomadi di Castel Romano, quello chiamato “Villaggio della Speranza”, dove è stato individuato un cluster con 48 bambini positivi e un uomo di 47 anni morto per il Coronavirus.

L'allarme è scattato dopo la morte di uno degli abitanti del campo sulla via Pontina, a duecento metri in linea d'aria dalla sede della Reithera, la società in corsa per ottenere un vaccino italiano. Dopo il decesso la Asl Rm1 ha effettuato una serie di tamponi sui 500 abitanti del campo nomadi e lo screening è drammatico: sono risultati positivi ben 48 bambini.

Inutile tentare di mettere in piedi un sistema di tracciabilità, poiché il campo è una sorta di cittadella libera dove tutti possono entrare e uscire senza alcun tipo di controllo. E anche il censimento attraverso i documenti si è rivelata un'operazione impossibile, così l'unica soluzione sanitaria è la creazione di una zona rossa coincidente con i confini del campo.

L’area dove i rom vivono in baracche, container e roulotte è già sotto sequestro da parte della Procura di Roma per reati ambientali: roghi tossici e sversamento di rifiuti tossici e falde acquifere contaminate dal percolato che fuoriesce dalle minidiscariche.

Attualmente il custode giudiziario nominato nel luglio 2020 dai magistrati del pool Reati contro l'ambiente è il sindaco Virginia Raggi, alla quale competono le azioni di bonifica e ora anche di protezione sanitaria. I trecento minori roma frequentano le scuole all'Eur, Spinaceto e Tor de' Cenci. Anche lì è scattato l'allarme virus.

La vicenda legata ai casi di Coronavirus che stanno crescendo esponenzialmente nel campo sta facendo il giro tra i comitati di zona: a Castel Romano attualmente vivono più di cinquecento adulti e quasi trecento minori, molti iscritti nelle scuole elementari e medie di Spinaceto, Tor de’ Cenci e dell’Eur.

Campi rom, sgomberi rimandati al 2021: i decreti del Governo stoppano la Raggi

"Bomba" contro i rom, sequestrato campo di Castel Romano: illeciti ambientali

Quando Zingaretti diede l'ultimatum a Raggi: tempo per sgomberare sino all'1 luglio. Poi poteri sostitutivi finiti nel dimenticatoio

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    covidcoronaviruscluster romanomadi positivicampo romcastel romanovirginia raggimorto campo romamorti covidreitherabambini positivi



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    la nomina dell'esperto per il risanamento aziendale (2)
    Angelo Andriulo
    Porto di Trieste, sgombero con gli idranti: il "potere" che spegne la rivolta
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Meglio praticare sport o fare una dieta?
    Anna Capuano


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.