A- A+
Roma

Come fotografare gli uccelli in volo, i cervi in movimento, l'acqua che scorre nei ruscelli, i boschi di notte. Dalla Valle del Treja alle montagne abruzzesi, passando per i gioielli dell'Appia Antica, i laghi dei Castelli Romani, i corsi d'acqua dei Monti Simbruini e la riserva di Macchiatonda. Insegnare a fotografare la natura: è l'obiettivo del corso di fotografia che il Parco di Treja, in collaborazione con il Parco di Veio e con la Riserva del Lago di Vico ha organizzato insieme al fotografo naturalista Marco Branchi. Nove week end, dal 21 settembre al 7 dicembre per imparare e affinare conoscenze tecniche, di ripresa e di composizione delle immagini digitali.

Una full immersion per imparare a cogliere con un colpo d'occhio le immagini più belle del paesaggio e immortalarle con l'occhio fotografico. Oltre alle lezioni in aula, sono previste escursioni lungo i sentieri dei Parchi del Lazio, una delle regioni con la maggiore biodiversità d’Italia. Paesaggi, flora, fauna e ancora i borghi, le montagne, fiumi e laghi. Il programma prevede passeggiate alla ricerca di scorci, immagini, dettagli da catturare e da analizzare successivamente, durante gli incontri in aula. I temi del programma saranno gli animali, l’acqua e il paesaggio, con una speciale sessione dedicata al paesaggio notturno.
Il prezzo del corso è di 40 euro. Per iscriversi o chiedere informazioni si può scrivere a corsofotografia@parcotreja.it o telefonare al parco del Treja, 0761 587617.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
naturafotografiavalle del trejapaesaggimarco branchi



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Caso Beccaglia: "Io, donna e medico, dico che non è violenza sessuale"
Cancellare il Natale? Un modo per turbare l'identità altrui
L'OPINIONE di Diego Fusaro
BANDI ERASMUSPLUS, AIUTI AI GIOVANI, ESSP PER SICUREZZA SOCIALE LAVORATORI
Boschiero Cinzia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.