A- A+
Roma
Sermoneta in un “corto” in trasferta a Los Angeles

Le pietre medievali e il castello con le torri semicilindriche di Sermoneta conquistano ancora una volta il grande schermo. La cittadina in provincia di Latina è la location di un cortometraggio pronto a sbarcare a Losa Angelese. Realizzato dal regista pontino Francesco Gabriele, “Italian Miracle”, è stato selezionato nella sezione ufficiale in concorso al Los Angeles International Shorts Film Festival - LA Shorts Fest, il Festival Internazionale del Cortometraggio di Los Angeles tra i più prestigiosi e più grandi di tutto il mondo.
Dopo aver partecipato al Festival di Cannes ed essere stato presentato in Francia e Spagna, il corto, prodotto dalla londinese Thespian Films, sarà proiettato il 10 settembre al Nokia Theatre di downtown Los Angeles, capace di contenere 7.100 spettatori, soprattutto registi, professionisti dell'intrattenimento e produttori a caccia di talenti. LA Shorts Fest è riconosciuto dall'Academy of Motion Picture Arts and Sciences e dal British Academy of Film and Television Arts (BAFTA) e dunque i partecipanti possono aspirare anche ad una nomination all'Oscar e al Bafta. Sono 44 finora i partecipanti al Festival che hanno ottenuto una nomination all'Oscar, 13 di loro hanno vinto la prestigiosa statuetta.
Un palcoscenico internazionale non solo per il giovane regista di Latina, ma anche per il borgo medievale. Cast e troupe, alcuni provenienti direttamente da Londra - dove Gabriele ha frequentato la London Film School – hanno girato a settembre 2014 tra i vicoli del centro storico e l’Abbazia di Valvisciolo. La trama è divertente e coinvolgente.
Al giovane Antonio il parroco del paese chiede di tradurre la confessione di una donna di lingua inglese. In disaccordo con i consigli del sacerdote, Antonio dovrà prendere una decisione che potrebbe cambiare il corso della vita di lei e, forse, anche di se stesso.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cinemalos angelessermonetafrancesco gabrieleoscar



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
BANDI ERASMUSPLUS, AIUTI AI GIOVANI, ESSP PER SICUREZZA SOCIALE LAVORATORI
Boschiero Cinzia
Unioni civili, l'iter da seguire se si vuole divorziare
di Avv. Francesca Albi*
Svizzera, sì al Green Pass: il golpe globale del regime sanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.