A- A+
Roma

La dolcezza, la pacatezza e la tenerezza di Papa Giovanni XXXIII; l’esuberanza, la naturalezza e la forza di Papa Wojtyla: il tutto miscelato in un omaggio musicale per i due Pontefici più amati al mondo. Si chiama “Animae Mundi” e ha la firma del Maestro Vito Terribile, l'opera aprirà uno degli eventi più significativi della Canonizzazione dei due Papi: il concerto “I Papi della Gente” in programma martedì 29 Aprile alle ore 21 presso l'Auditorium Conciliazione.

Il musicista, compositore e autore ha deciso di fare questo omaggio insieme alla più grande Sand Artist al mondo, Ilana Yahav con cui da tempo si è intessuta una autentica Affinità Elettiva: uno scenario artistico che ha in sé del magico. Infatti mentre la musica immerge nell’emozione, le mani della Yahav traducono in immagini, modellando la sabbia, le suggestioni melodiche del brano. 

Alla musica saranno affiancati quadri visivi di altissima qualità poetica. “Giovanni XIII e Giovanni Paolo II sono state anime affini e preziosissime che hanno immerso la loro levatura morale nelle cose del mondo – racconta l'autore - Quando stavo creando il brano, scegliendo i suoni per rappresentare le emozioni che sentivo, mi sono imbattuto in un ritmo molto simile ad un cuore che ho immaginato subito come il cuore di Dio o dell'Universo. Ho compreso immediatamente che poteva rappresentare la matrice del Tutto, su cui vibra pulsante la Vita stessa. Partendo da quel battito per parlare di questi grandissimi uomini che quel palpito percepivano sicuramente dentro di loro”.

Il Maestro al pianoforte eseguirà l’Opera inedita, accompagnato dall’Orchestra Stabile del Festival di Sanremo in questo caso diretta dal Maestro Francesco Marchetti, orchestratore del brano, dal'Oboista Graziana Giansante e dalla soprano Sonia Sciamanna.

ASCOLTA IL BRANO IN ANTEPRIMA
In foto il compositore Vito Terribile

Tags:
canonizzazioniwojtylaroncalliwojtyla-roncallivito terribilesand artist



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Brunetta non va al Premio Socrate: c'è Palamara
Green Pass, il lasciapassare per i sudditi del capitalismo terapeutico
L'OPINIONE di Diego Fusaro
IniziAMO la scuola. PuliAMO il mare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.