A- A+
Chicche Salentine
Grande successo per il Mercatino del Gusto di Maglie
 

Di Chiara Giulia Micoccio

Un successo indiscusso per la quindicesima edizione del Mercatino del Gusto di Maglie, in provincia di Lecce. Una grande affluenza di pubblico tra visitatori pugliesi e turisti stranieri, appassionati e cultori del buon cibo, addetti ai lavori ed esperti del settore, giornalisti, blogger  e food hunter. Vero protagonista, nei cinque giorni di gusto, il settore enogastronomico di eccellenza pugliese, in mostra ma non solo, nella splendida ed accogliente cornice del centro storico della città di Maglie. La ricca offerta enogastronomica e la biodiversità di una regione dall'identità forte, frutto dell'integrazione perfetta con le altre culture, hanno reso la manifestazione particolarmente interessante ed esclusiva. Vino, birra artigianale, olio extravergine d'oliva, gelato, dolci, caffè, formaggi, salumi, ortaggi, prodotti gluten free, pasta, pizza, musica, libri, laboratori, incontri, masserie didattiche, gli ingredienti principali che hanno caratterizzato l'edizione 2014 dal tema "Innovazione e sostenibilità, dall'identità allo scambio". Un viaggio dal nord al sud della Puglia dove, passeggiando tra gli oltre novanta stand, si è potuto dialogare   con espositori e produttori oltreché assaporare la genuinità dei prodotti.

Da venerdì 1 a martedì 5 Agosto si sono susseguiti gli appuntamenti "tipici" del Mercatino: le Cene a Villa Tamborrino (con i cuochi Michele Rotondo, Pasquale Fatalino, Caterina Valente, Pietro Zito e Peppe Zullo), le Cene in strada, il Cibo di strada - dalle bombette alla focaccia barese, dalla puccia salentina al panzerotto fritto (novità di questa edizione), dai pezzetti ai pipi russi, dal rustico alla zampina murgiana al fish and chips alla pugliese e molto altro, GustoLab. Tra le novità di quest'anno il Panino del mercatino (con hamburger di vacca podolica, salumi della Valle d'Itria, formaggi freschi della Daunia e verdure del Mediterraneo), Pasta Experience, Wine passion, la Via del Benessere (con prodotti gluten free o senza lattosio, lievito, zuccheri e uova e molto altro)
Numerosi anche gli appuntamenti culturali. L'atrio di Palazzo Capace, in collaborazione con Apulia Film Commission, ha ospitato "Set del gusto. Sguardi, sapori, suoni" con Edoardo Winspeare, Gianluca Leurini, Giovanni Albanese e Giorgia Cecere. Il cortile interno di Palazzo Guido ha accolto, invece, il Caffè Letterario. Tutte le serate sono state accompagnate dalla buona musica a cura dell'Associazione Culturale Jazz Bud Powell di Maglie e dal ritmo incalzante della pizzica e delle tarantelle del sud Italia con le danzatrici di Tarantarte, diretta da Maristella Martella nello spazio Stile folk. I bambini sono stati i protagonisti di una serie di appuntamenti giocosi al Mercatino Junior, con i laboratori Sapori in gioco e nelle Masserie Didattiche - realizzate in collaborazione con l'Area Politiche per lo sviluppo rurale della Regione Puglia.

Gli aperitivi sono stati affidati a Mr Mojito (nel Centro Ottico Agrosì) e al gustosofo Michele De Carlo (nella boutique Giorgio Santese) mentre Piazza Tamborrino è diventata un bar a cielo aperto con GustoShake. Quest'anno è stato possibile seguire il mercatino oltre che sul sito ufficiale anche sull'apposita App gratuita e sui canali social della manifestazione. Tra l'altro il Mercatino è stato tra i cinque eventi pugliesi seguiti dai blogger del progetto internazionale Must Love Festivals. Il Mercatino del Gusto è stato organizzato dall'omonima associazione, con il sostegno della Camera di Commercio di Lecce, la Regione Puglia (Aree Politiche per lo sviluppo rurale servizio Agricoltura), la Provincia di Lecce, il Comune di Maglie, il Gal Terra D'Otranto e alcune aziende private, con il patrocinio di Confcommercio, Confesercenti e Confartigianato, in collaborazione con Apulia Film Commission e Puglia Events a sostegno della candidatura di Lecce a Capitale Europea della Cultura 2019.
 "Siamo molto soddisfatti per il grande successo di questa edizione" - sottolinea Salvatore Santese, presidente dell'Associazione Mercatino del Gusto - "nonostante la crisi economica e la ricca e variegata offerta culturale salentina concentrata nel mese di agosto, il Mercatino del Gusto resta uno degli appuntamenti più amati e frequentati e lancia un segnale positivo sul territorio". Prosegue: "l'appuntamento è già fissato per il 2015. Abbiamo appena chiuso questa edizione ma siamo già al lavoro per il prossimo anno. Dalla prima storica volta all'interno del cortile del Liceo Capece, con dodici aziende salentine coinvolte, sino a questa edizione con un centinaio di aziende provenienti da tutta la Puglia, il lavoro è stato costante per garantire ogni anno ai turisti e ai visitatori edizioni sempre rinnovate nei contenuti ma soprattutto per proporre la stessa immutata qualità dei prodotti".

www.mercatinodelgusto.it.

 

Tags:
mercatino del gustomaglie
Loading...
in vetrina
Nina Moric mostra il lato B: foto in intimo bellissima

Nina Moric mostra il lato B: foto in intimo bellissima

i più visti
in evidenza
Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
La febbre nei locali? Si misura ancora all'antica

Coronavirus vissuto con ironia

La febbre nei locali?
Si misura ancora all'antica


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Skoda non solo auto, in gamma 17 biciclette da quelle per bambini alle e-bike

Skoda non solo auto, in gamma 17 biciclette da quelle per bambini alle e-bike


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.