A- A+
Food da non usare
Ragioni e passioni nella cucina d'autore con gli Chef Pisani e Negrini

Fabio Pisani e Alessandro Negrini sono gli Chef del mitico "Il luogo di Aimo e Nadia" ristorante pluristellato che ha contribuito alla stroia della cucina italiana. Proprio quest'anno festeggiano i 10 anni di sodalizio in cucina. 

Entrambi si sono formati in Italia e all'estero e oggi hanno raccolto il testimone di Aimo e Nadia nella storica insegna milanese. Insieme a Stefania Moroni sono oggi gli eredi di quello stile unico, capace di raccogliere in un gesto contemporaneo l'eredità della ricca storia gastronomica nazionale, arricchendola e stratificandola con nuovi significati e segni.

Ospiti di "Coffee break in diretta con..." il live streaming settimanale di Affaritaliani.it hanno raccontato la loro passione per la cucina italiana, "la nostra caratteristica, il nostro punto di forza" e i valori che li hanno portati al successo. "fatica, impegno, preparazione e professionalità".

"La materia prima deve esssere di qualità - hanno raccontato in diretta rispondendo alle domande del direttore di affaritaliani.it Angelo Perrino e di Andrea Radic, raccontando, ad esempio, di quando "il fornitore di pesce di Sanremo ci telefona per proporci un pesce spada ..cui non si può rinunciare".

E poi le loro esperienze con la cucina francese e con i grandi maestri da cui molto hanno appreso.

Le comuni radici pugliesi di Fabio Pisani e di Angelo Perrino hanno aperto il capitolo della qualità della materia prima della regione e del biscotto cegliese....

guarda il video della diretta 

 

 

Domenica Fabio e Alessandro saranno sul palco di "Identità Golose" per un intervento sul tema "Italia. Non basta?" una conversazione sulla affermazione dell'orgolglio italaino in cucina. 

 

GLI CHEF DE IL LUOGO DI AIMO E NADIA

Alessandro Negrini, nato nel 1978 a Caspoggio in Valmalenco e diplomatosi alla scuola alberghiera di Sondrio, ha lavorato all’Hotel Palace di Saint Moritz e al Gallia Palace di Punta Ala prima di arrivare a Il Luogo di Aimo e Nadia, dove si è fermato per tre anni per poi continuare il suo percorso formativo: due anni al Domaine de Châteauvieux a Ginevra e un anno al ristorante Dal Pescatore a Canneto sull’Oglio. Qui avviene l’incontro tra Fabio e Alessandro, da allora amici nella vita e compagni inseparabili nel lavoro. Nel 2005 Alessandro torna nel Luogo di Aimo e Nadia, porta con sé Fabio e la voglia di intraprendere un progetto con Stefania Moroni per costruire il futuro della nuova generazione del Luogo. Nel 2014 è selezionato, insieme a Fabio, tra i Grand Chef dalla Guida Relais&Chateaux, e premiato da Identità Golose come “Miglior Chef”.

Fabio Pisani, classe 1978, originario di Molfetta (Bari), dove si è diplomato cuoco, ha lavorato in grandi maison europee: tre anni a Parigi al Grand Vefour, due anni a Londra al Waterside Inn, un anno al ristorante Dal Pescatore a Canneto sull’Oglio. Nel 2005 approda a Il Luogo di Aimo e Nadia portando quella passione per il lavoro capace di trasmettere al cliente “i battiti del cuore” che mette in ogni piatto. Si occupa di consulenze nella ristorazione ed è Master Chef in scuole di cucina professionali. Nel 2014 diventa, insieme ad Alessandro, Grand Chef  Relais&Chateaux, ed è premiato da Identità Golose come “Miglior Chef”.
Alessandro Negrini e Fabio Pisani dal 2012 sono impegnati in consulenze sull’avvio e la gestione di nuovi locali a cominciare dal bistro Ladybù (via M. Buonarroti, 11 Milano) e dal ristorante Al Fresco (via Savona, 50 Milano), curando la scelta dello chef, dei fornitori, la definizione del menu.
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
chef-food-pisani-negrini-aimoenadia
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.