A- A+
Food da non usare
In cucina con Enrico Derflingher: chef di Bush e della regina d'Inghilterra

Una vita in giro per il mondo tra alta cucina, famiglie reali e presidenti, ora Enrico Derflingher è tornato in Italia per diventare lo chef di Villa Lario a Mandello del Lario (Lc), location inaugurata lo scorso maggio per ospitare reali e capi di Stato durante i sei mesi di Expo 2015. 

Molto giovane, aveva 27 anni diventa chef personale della casa reale inglese per poi passare, nel 1991, alla Casa bianca con George Bush senior. A seguire, tanti riconoscimenti internazionali tra cui l’inserimento, ben quattro volte, tra i primi dieci chef al mondo nella Five Star Diamond Award as one of the World’s Best Chefs e una Stella Michelin a Roma. Da qui viene chiamato al prestigioso Palace Hotel di St. Moritz, per poi volare in Giappone, dove con il suo gruppo ha aperto e gestisce oltre 30 ristoranti italiani, tra cui l’Armani Ginza Tower.

"Bush amava piatti saporiti come le costine di maialino con polenta morbida, croccante di saraceno e sfere di zucca, la Regina Elisabetta stravedeva per il mio risotto con i gamberi tanto da volermi premiare dopo una cena di particolare successo. Le chiesi la pentola dove lo avevo cucinato e lei me la regalò. E' quella che ho portato poco tempo fa a "Porta a Porta".
Il "cappuccino di Enrico" è composto da pomodoro, olio e sale, null'altro, ma il sapore conquistò il principe William d'Inghilterra che ancora se lo sogna...

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA IN CUCINA A ENRICO DERFLINGHER

 

Derflingher è presidente di EuroToques Italia, l'unica associazione che raggruppa chef di tutta Europa ed è stato il protagonista della cena di chiusura degli eventi "5x5 fa...22" cinque serate dove altrettanti chef Eurotoques hanno portato le proprie creazioni al ristorante 22 di Milano.
 

Tags:
derflingher-bush-elisabetta-regina

i più visti

casa, immobiliare
motori
Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno

Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.