A- A+
Food da non usare

L’edizione 2013 del Melbourne Food and Wine Festival (1-17 marzo), dal tema Earth, ritorna alle origini per celebrare i prodotti della Terra e assaporare le specialità locali ed internazionali. L’inaugurazione del 1° Marzo prevede il tradizionale “pranzo più lungo del mondo”: oltre mille invitati siederanno attorno alla lunghissima tavola per gustare piatti tipici australiani preparati da due dei più importanti chef del Paese. Seguiranno 17 giorni, in cui la regione di Victoria sarà animata da numerosi eventi enogastronomici: corsi di cucina, show cooking, degustazioni e masterclass.

 

MFWF Chef Family shot credit Daniel Mahon ape piccola

Dall’Italia, lo chef atteso al Festival è Massimo Spigaroli, patron dell'Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense (PR). Inoltre, il Melbourne Food & Wine Festival di quest’anno porterà un assaggio di caffè esotici dal mondo nel cuore della città grazie all’installazione di una piantagione a terrazzamento: The Urban coffee Farm e Brew Bar, una 'mini giungla' di oltre 125 piante di caffè coltivate appositamente per permettere di scopire da vicino come si arriva dal chicco alla tazzina.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
melbournecaffè
in evidenza
"Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

Esclusiva/ Parla Gianni Russo

"Un film che rimarrà nella storia"
Ennio, intervista al produttore

i più visti
in vetrina
Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"

Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"


casa, immobiliare
motori
Mercedes e Luminar insieme per accelerare sulla guida autonoma

Mercedes e Luminar insieme per accelerare sulla guida autonoma


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.