A- A+
Food da non usare
Paolo Griffa lo chef innamorato di Vivienne Westwood

Paolo Griffa è un giovane e promettente chef, vincitore nel 2015 del Sanpellegrino Young Chef, menzione speciale al Premio Birra Moretti Grand Cru, già volto televisivo del programma Detto Fatto, ci racconta il suo rapporto con la cucina, lo stile, la fantasia e la ricerca dell'ispirazione.

Lo incontriamo nella boutique milanese di Vivienne Westwood della quale ama ogni singolo capo.
" La moda è come la cucina, espressione di un 'arte che abbiamo dentro e vogliamo trasmettere"

Ho conosciuto il lavoro di Vivienne a soli 14 anni e me ne sono innamorato a partire da un paio di scarpe, molto particolari, che desideravo e alla fine sono riuscito a comprare"
Della moda amo la creatività, l'uso dei colori, la costruzione artistica delle collezioni".

Paolo è appena rientrato da un viaggio in Laos e Seoul, viaggio di conoscenza di cucine, sapori e abbinamenti dai quali trarre ispirazione per i suoi piatti.
"In Laos ho conosciuto nuove soglie del piccante in particolare nelle zuppe, l'uso della papaya verde, alcune verdure, tutti sapori interessanti che mi danno molti spunti. Ora proseguo partendo per la Spagna e poi in Thailandia"

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA A PAOLO GRIFFA NELLA BOUTIQUE VIVIENNE WESTWOOD

 

Per curiosità chi paga questi viaggi gastronomici?
"E' un investimento che faccio personalmente su me stesso, e spendo molto più in ristoranti che in spostamenti. Ma è molto interessante per arricchire il mio percorso formativo. Sono molto esigente innanzitutto verso me stesso, ma cerco e trovo spunti interessanti nelle persone che mi capita di incontrare".

Prima di partire ha lasciato le due stelle del Piccolo Lago, dove ha imparato moltissimo, e ha deciso di aprirsi a nuove strade "O in Francia dove sono già stato sei mesi per uno stage a Parigi o in Giappone per capire e acquisire la precisione della loro cucina".

Parlando di Parigi, Paolo è sconvolto dagli attentati che hanno colpito ristoranti " potevo esserci io a lavorare in un luogo analogo, sono vicino ai parigini e piango con loro".

moretti ape
 

Seguiremo il percorso professionale di Paolo, giovane stella del firma aneto gastronomico italiano che sia in Francia, in Giappone o magari nuovamente in Italia.

 

Tags:
westwood-griffa-chef-food-moda
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...

Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...


casa, immobiliare
motori
Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in

Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.