A- A+
Food da non usare
Ristoranti/ Ecco i 50 cuochi più bravi al mondo - Foto

di Fabio Mollica

Ristoranti, Renè Redzepi e il suo Noma si riprendono il primo posto, mentre Massimo Bottura e la sua “Osteria Francescana” di Modena si confermano al terzo posto. Davanti all’italiano si è piazzato lo spagnolo Joan Roca “El Celler de Can Roca” di Girona, che l’anno scorso fu primo.


È questo il verdetto finale della classifica dei 50 migliori chef del mondo. La serata di gala del premio “The world’s 50 best restaurants”, organizzata dal magazine “Restaurants” in collaborazione con Acqua Sanpellegrino e Acqua Panna, si è svolta ieri a Londra.


Altri italiani in classifica: Enrico Crippa (Piazza Duomo di Alba) è 39°; i fratelli Alajmo (Le Calandre di Padova) al 46°; Davide Scabin (Combal Zero di Rivoli) al 51°;
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
renè redzepiristorantinomabottura
in evidenza
Gravidanza e bacio a Rosolino Fede Pellegrini, la verità

La Divina vuota il sacco

Gravidanza e bacio a Rosolino
Fede Pellegrini, la verità

i più visti
in vetrina
E-Distribuzione, il Paradiso Dantesco prende forma sulle cabine elettriche

E-Distribuzione, il Paradiso Dantesco prende forma sulle cabine elettriche


casa, immobiliare
motori
Volkswagen presenta la nuova Tiguan Allspace

Volkswagen presenta la nuova Tiguan Allspace


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.