I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Coppie di... fato

Violenza fisica e psicologica subita da parte di parenti o partner? Personalità devianti e disturbate con le quali vi relazionate ? Difficoltà a gestire la conflittualità familiare derivante da maltrattamenti ? A darvi una mano su Affaritaliani.it "Coppie di... fato: vittime, crimini e misfatti in famiglia", la rubrica al servizio dei cittadini tenuta dalla dottoressa Cinzia Mammoliti, criminologa, formatrice e autrice del saggio in materia di violenza psicologica "I serial killer dell'anima" (ed. Sonda). Per contattare la nostra specialista e avere consigli e aiuto scrivete a: lettereallacriminologa@affaritaliani.it

DOMANDA : "CREDO DI AVER INCONTRATO UN NARCISISTA E NON MI FIDO"
Buongiorno dottoressa ,ho deciso di scriverle sia perchè avrei bisogno di un suo parere ma anche per essere utile agli altri nel mio racconto con l incontro credo di un narcisista....ovviamente un grazie per avermi dedicato del suo tempo. Conosco Giampaolo tramite una chat, iniziamo a video chattare perchè io abito a Milano e lui in Sicilia..è bello intelligente mostra di essere un uomo d affari astuto e maledettamente seducente ,inizialmente resisto al suo fascino alle sue incantevoli parole che lasciano sognare un futuro meraviglioso perchè ho paura di soffrire. Conosco gli uomini ed ho imparato a non fidarmi, ma lui non molla nella conquista. Veniva a Milano e mi telefonava spesso. Non so dove prendesse quelle frasi così forti e convincenti, sembravano il copione di un film di amore folle, era come se sapesse quello che io desideravo (amore sei speciale, unica ,mi piacerebbe avere una famiglia con te, dividere tante cose con te, non potevo trovare di meglio, dove sei stata, potevo incontrarti prima) così che dopo due settimane delle sue frottole, incominciai a credergli , incominciai a chiamarlo anche io amore, a ricambiare le sue telefonate... Poi, all'improvviso, il cambiamento: mi ritrovo davanti un altro uomo ...dovevamo vederci a Palermo ma un giorno prima dell incontro mi chiama e mi dice che non può venire a causa della madre che stava male(decido di credergli). Due settimane dopo mi invita ad andarlo a trovare a Taormina, io compro i biglietti e cinque giorni prima nuovamente disdice l appuntamento dicendomi che ha avuto un problema sul lavoro e doveva andare a Catania. Io ci rimasi e piansi per una notte intera ...nel frattempo lui mi riempie di messaggi dove scrive che devo capire perdonarlo, che si precipiterà da me solo per darmi un bacio ....ma ancora sto aspettando questo bacio che non arriva....Mi propone di cambiare i biglietti per andarlo a trovare la settimana seguente per stare tre giorni con lui....ma ho deciso che non andrò mi sono resa conto che non è una persona affidabile è ambivalente con le parole vende il fumo dell amore, con i fatti fa soffrire, mi crea confusione del tipo al mattino mi sveglia dedicandomi una canzoncina mentre poi la sera quando gli dico che esco non mi chiede con chi e non chiama per capire con chi sono ....ma non so perchè non mi sento di lasciarlo, vorrei dargli un' altra possibilità(ovviamente non mi sono concessa sessualmente e non ho nessuna intenzione di farlo davanti a certe premesse) Vorrei essere sicura di non sbagliarmi che lui sia un narcisista. Non voglio cambiarlo, voglio osservarlo e una volta capito chi è realmente andrò via ...perche so quello che voglio dalla mia vita: serenità, sicurezza affettiva, una famiglia di certo non voglio un uomo difficile,falso e bugiardo....donne amate chi vi fa sorridere e vi fa stare bene Rossella

RISPOSTA Cara Rossella, non mi dice quanti anni ha ma la immagino giovane e con poche esperienze di natura sentimentale altrimenti non credo che avrebbe scritto questa mail. Sulla tematica delle conoscenze in chat mi sono soffermata più volte e, lungi dal demonizzarle, ritengo che se costituiscono uno strumento per favorire o accelerare conoscenze di persona possano avere un senso, laddove utilizzate solo per alimentare sogni, proiezioni e aspettative possano essere molto pericolose. E questo mi sembra il caso che la riguarda personalmente. Mi pare di aver capito che non vi siete mai incontrati. Frasi d'amore folle, promesse e poi appuntamenti disattesi. Guarda caso sul più bello, quando le cose stanno per concretizzarsi i soggetti come il suo Giampaolo si eclissano adducendo scontatissimi e banali pretesti. Fino a che la cosa procede lungo binari che possano controllare e gestire a piacimento tutto funziona, poi miseramente crolla di fronte alla possibilità di concretizzare l'incontro. Non ha idea cara Rossella di quante mail riceva di cuori infranti da impostori che si spacciano per quel che non sono e vendono fumo a donne che hanno il legittimo bisogno di amare e sentire di appartenere a qualcuno. Credo che lei si trovi di fronte a uno di questi. "Non mi sento di lasciarlo" mi dice. Ma lasciare chi ? Lei non è insieme a quest'uomo che non sa nemmeno chi sia. Non c è stato nulla, nè contatto fisico nè intimità nè tutto quel che di solito c è in una relazione sentimentale o anche solo passionale. Lei ha dall'altra parte un millantatore (non so se narcisista o meno ma questo rileva ben poco) egocentrico e immaturo che non dà importanza alle parole (altrimenti si guarderebbe bene dallo spendere frasi teatrali con tale facilità)e che probabilmente recita il medesimo copione con chissà quante altre donne ingenue e sole. Ha ben esplicitato quello che vuole dalla sua vita cara, quindi non le resta che dare un bel calcione virtuale a questo soggetto e cercare un uomo che sia vero e affidabile.

Cordialmente, Cinzia Mammoliti
www.cinziamammoliti.it

Iscriviti alla newsletter
Tags:
narcisistacoppie di fatomammoliticoppia
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.