A- A+
Coppie di... fato
La lettera/ "Non sempre noi narcisisti perversi incarniamo il male"

Violenza fisica e psicologica subita da parte di parenti o partner? Personalità devianti e disturbate con le quali vi relazionate ? Difficoltà a gestire la conflittualità familiare derivante da maltrattamenti ? A darvi una mano su Affaritaliani.it "Coppie di... fato: vittime, crimini e misfatti in famiglia", la rubrica al servizio dei cittadini tenuta dalla dottoressa Cinzia Mammoliti, criminologa, formatrice e autrice del saggio in materia di violenza psicologica "I serial killer dell'anima" (ed. Sonda). Per contattare la nostra specialista e avere consigli e aiuto scrivete a: lettereallacriminologa@affaritaliani.it

RICHIESTA: Buongiorno Dottoressa, mi chiamo Alba, sono una donna di 53 anni e da tutto quello che ho letto di recente on line penso di essere affetta da narcisismo perverso. Son stata sposata per quasi 20 anni e ho maltrattato in tutti i modi possibili e immaginabili mio marito. Ho avuto da lui una figlia, oggi trentaduenne, cui ho reso la vita difficile facendola sempre sentire inadeguata e fuori luogo, solo perchè ne ho sempre invidiato la giovinezza e le abilità comunicative ed empatiche che non mi sono mai appartenute. Ho avuto molti amanti che ho usato e "gettato via" ogni volta che non mi servivano più a rinforzare il mio ego probabilmente malato. Rivesto un ruolo importante nella società, sono l'amministratrice delegata di una multinazionale tedesca che fattura parecchi milioni di euro all anno e che per procedere si basa su mie decisioni e direttive strategiche. I miei sottoposti sono ovviamente mobbizzati e maltrattati ma per me è il risultato che conta e se ad oggi non sono affondata lo devo solo al mio modo d'essere. Un modo senza scrupoli, che non si fa impietosire da niente e nessuno ma che arriva sempre al raggiungimento di obiettivi. Non pensa che non sempre e non necessariamente noi narcisisti perversi rappresentiamo IL MALE da combattere ma che, a modo nostro, contribuiamo al buon andamento di un sistema basato sul profitto e sul risultato ? Il mondo é pieno di agnelli camuffati da parassiti. Perchè non dirigete le vostre crociate nei loro confronti ?
Saluti Alba B.

RISPOSTA: Non capisco se questa mail sia vera o se si tratti di una provocazione mal celata. L'orgoglio e il disincanto che usa per descrivere le sue squallide modalità operative nonchè il suo fiero cinismo sembrano effettivamente atteggiamenti tipici di un narcisismo perverso. Contenta lei, mi viene da dire, contenti tutti cara Alba. Mi mette tristezza il suo modo di porsi e il suo pensare che gente senza scrupoli possa fare del bene all'umanità. Ma se questo la aiuta a sopravvivere nel suo vuoto esistenziale cosmico ben venga. Ognuno si crea e racconta la realtà che più lo aggrada.
Distinti saluti
Cinzia Mammoliti

www.cinziamammoliti.it

Tags:
narcisistiperversicoppie di fato

i più visti

casa, immobiliare
motori
Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.