I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Fisco e Dintorni
Accertamento nullo se notificato con posta privata
Equitalia, nuova sentenza: con una dichiarazione il contribuente può bloccare il pignoramento

E’ inesistente l’avviso di accertamento notificato tramite posta privata.

E’ questo il principio stabilito dalla Commissione Tributaria Provinciale di Campobasso che, con recente sentenza, ha accolto il ricorso presentato da un contribuente avverso degli avvisi di accertamento ricevuti per il tramite di corriere privato (sentenza n.1077/03/14, Presidente Dott. Giuseppe DI NARDO, depositata in segreteria il 12.12.2014 e liberamente visibile su www.studiolegalesances.it – sezione Documenti).

Secondo i giudici molisani, infatti “solo in caso di utilizzo del servizio universale l’avviso di ricevimento della raccomandata costituisce atto pubblico ai sensi dell’art.2699 c.c. e, pertanto, le attestazioni in esso contenute godono della stessa fede privilegiata di quelle relative alla procedure di notificazione a mezzo posta eseguita col tramite dell’ufficiale giudiziario”.

Ne deriva che “nessuna presunzione di veridicità è possibile attribuire alle attestazioni relative alla consegna del plico effettuate dagli agenti di un servizio privato, sì che in caso di utilizzo della posta privata non si perfeziona il provvedimento amministrativo e non vi è certezza sulla data di consegna del provvedimento interessato”.

Nella sentenza, inoltre,  i giudici sottolineano come il soggetto incaricato del servizio privato di corrispondenza non rivesta alcuna pubblica funzione e pertanto la notificazione da questi eseguita è da considerarsi non già nulla ma DEL TUTTO INESISTENTE con conseguente esclusione di qualsivoglia possibile sanatoria.

Alla luce di quanto sopra, pertanto, ne deriva che l’inesistenza della notifica degli atti impositivi comporta la loro nullità assoluta che può essere rilevata anche dallo stesso giudice (ossia rilevabile d’ufficio).

 

Avv. Matteo Sances

Dott. Hiroshi Pisanello

www.centrostudisances.it

www.studiolegalesances.it

 

 

Commenti
    Tags:
    #accertamento #accertamentonullo #notifica
    in evidenza
    Kardashian, lato B o lato A? E il tatto di lady Vale Rossi...

    Diletta, Wanda... che foto

    Kardashian, lato B o lato A?
    E il tatto di lady Vale Rossi...

    i più visti
    in vetrina
    Alica Schmidt eletta l'atleta più sexy di Tokyo 2020

    Alica Schmidt eletta l'atleta più sexy di Tokyo 2020


    casa, immobiliare
    motori
    Si rubano circa 70 motoveicoli al giorno in Italia

    Si rubano circa 70 motoveicoli al giorno in Italia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.