I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Lettere allo Psicologo
La lettera/ Come posso ravvivare il rapporto che ho col mio compagno?

Problemi con i figli? Liti con le fidanzate? Difficoltà ad affrontare la vita? Per darvi una mano nasce su Affaritaliani.it "Lettere allo psicologo", la rubrica al servizio dei cittadini tenuta dal dottor Rolando Tavolieri, psicologo clinico e psicodiagnosta del “Centro di sostegno psicologico” di Roma. Per contattare il nostro specialista e avere consigli e aiuto scrivete a: lettereallopsicologo@affaritaliani.it

Come posso ravvivare il rapporto che ho col mio compagno?

Gentile psicologo,

vorrei esporle un problema che ho in questo periodo col mio compagno. Io ho 36 anni ed il mio compagno 40, ci conosciamo da 10 anni ma negli ultimi tempi qualcosa sta cambiando, non potrei dire che le cose vanno male, ma non è più come una volta, il nostro rapporto sta diventando monotono, sempre lo stesso, sta diminuendo anno dopo anno la passione, la complicità, le giornate sono sempre le stesse e di conseguenza l’entusiasmo e la felicità di una volta stanno diminuendo. Le chiedo se può darmi qualche consiglio su come possiamo ravvivare il nostro rapporto, per renderlo più bello, pieno di energia, passione e calore come una volta.

Spero che mi possa dare un aiuto, ne ho proprio bisogno

Grazie

RISPOSTA

Gentile signora, la ringrazio per avermi esposto in modo preciso ma sintetico la sua difficoltà.

Col passare degli anni è normale che il rapporto a due cambi in qualche modo, si trasformi, questo dipende anche dai cambiamenti che avvengono nella nostra vita, dalle nuove esperienze che affrontiamo, dai nostri modi di rapportarci rispetto al nostro partner. Nel tuo caso percepisci che il tuo rapporto con lui non corrisponde più a quello di una volta, sta calando la passione, l’entusiasmo e di conseguenza le emozioni si stanno affievolendo.

Ci sono vari modi per ravvivare un rapporto che sta diventando monotono, come ad esempio:

-          Cambia ambiente ogni tanto assieme al tuo partner facendo un Viaggio Romantico con lui

-          Cambia qualcosa nel modo di affrontare la giornata, le tue abitudini, i cibi che mangiate, ecc

-          Fate le stesse cose ma in modo Nuovo, Creativo, come non l’avete mai fatto prima

-          Scrivete dei Nuovi Progetti Assieme, che vi coinvolgano emotivamente

-          Usate una parte della settimana per divertirvi, lontano dalle preoccupazioni quotidiane

Oltre a tutto questo, per dare una Ricarica, una spinta Energetica al vostro rapporto, ti propongo di utilizzare una Tecnica semplice ma molto potente ed Efficace: quella dell’uso  delle “Metafore”.

L a Metafora è una Figura retorica o un’immagine che ha in sé delle Caratteristiche o delle Qualità che appartengono alla persona, al fatto, all’oggetto di cui stiamo parlando.

Possiamo usare delle Metafore anche nelle frasi che diciamo come queste:

-                             Mi sembri un leone in gabbia

-                             Sei di ghiaccio

-                             Mi sento un peso allo stomaco

-                             Sono al settimo cielo

Come puoi notare una Metafora o una frase metaforica veicolano un’Emozione, un Sentimento o un’altra caratteristica particolare nostra o di un’altra persona o avvenimento che stiamo vivendo, ed a volte una Metafora è più azzeccata, più Efficace per Esprimere ciò che sentiamo dentro di noi o per trasmettere un’Emozione particolare o rendere partecipe una persona di quali sono le nostre credenze o le nostre idee.

ESERCIZIO CON LE METAFORE

Prendi un foglio ed una penna (o delle matite colorate), e fai un disegno di ciò che rappresenta per te il “Rapporto di coppia” che stai vivendo in questo particolare periodo della tua vita, puoi disegnare ad esempio:

-          un immagine particolare che rappresenta come vedi tu oggi il tuo rapporto di coppia e cosa ti trasmette, potresti disegnare un’immagine bella e positiva, o al contrario un’immagine brutta e negativa, statica o dinamica, a colori o in bianco e nero, potresti disegnare un simbolo, una persona, un volto, o scrivere una frase particolare, insomma tutto ciò che per te rappresenta la tua Relazione col tuo compagno

-          Poi dai un titolo a ciò che hai disegnato

-          Scrivi poi sotto al disegno ciò che hai voluto Rappresentare e perché hai fatto proprio quel disegno e non un altro

-          Poi scrivi le Emozioni che provi nell’osservarlo

 

Ricapitolando:

-          Fai un disegno che rappresenta la tua relazione di coppia

-          Scrivi il Titolo del disegno:

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

-          Scrivi cosa rappresenta per te il disegno che hai fatto:

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

-          Che Emozioni provi nell’osservare il tuo disegno?

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

-          Infine disegna un’immagine metaforica di “Come vorresti” il tuo rapporto. Cioè il Rapporto da te desiderato. Disegnalo

 
   
Iscriviti alla newsletter
Tags:
psicologocompagnorapportocrisi
in evidenza
E-Distribuzione celebra Dante Il Paradiso sulle cabine elettriche

Corporate - Il giornale delle imprese

E-Distribuzione celebra Dante
Il Paradiso sulle cabine elettriche

i più visti
in vetrina
Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%


casa, immobiliare
motori
Riflettori accesi sull'edizione 2021 di Auto e Moto d’Epoca

Riflettori accesi sull'edizione 2021 di Auto e Moto d’Epoca


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.