A- A+
Lingua lunga
Migranti, giù il cappello davanti ai volontari. Il commento

Bisogna proprio accendere un cero a quella manciata di associazioni che distribuiscono acqua e un pezzo di pane ai migranti accatastati alla Stazione Centrale, dopo aver attraversato il Mediterraneo. Giovani che passano ore e ore in Centrale - condividendo caldo e zecche - per rendere meno drammatica la situazione di questi disperati. Tanto di cappello per questi ragazzi generosi che, a differenza di molti altri che fanno solo chiacchiere, non speculano sulle disgrazie dei richiedenti asilo. Loro, i volontari, non sono a caccia di voto e consensi ma nemmeno dei 35 euro pro capite.

Tags:
stazione centralemigrantiprofughivolontariato
in evidenza
Non solo caldo africano... Attenti ai temporali violenti

Meteo, eventi estremi

Non solo caldo africano...
Attenti ai temporali violenti

i più visti
in vetrina
Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico

Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico


casa, immobiliare
motori
Mercedes me Charge le nuove offerte per i clienti elettrificati della Stella

Mercedes me Charge le nuove offerte per i clienti elettrificati della Stella


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.