A- A+
Lingua lunga
Migranti "respinti" a Ventimiglia, nuovo fallimento diplomatico

E’ forse l’unica a trovare qualcosa di buono nel vertice milanese all’Expo tra Francois Hollande e Matteo Renzi. E’ Mariastella Gelmini, coordinatrice lombarda di Forza Italia che dice: “Non è finita a tarallucci e vino ma davanti a un piatto di rigatoni con le melanzane. Un Bene per il made in Italy. Ma l'Italia come al solito non ha portato a casa nulla sul fronte dei migranti. Hollande ha spiegato a Renzi che la Francia a Ventimiglia ha applicato le leggi. Tant'è vero che ormai sono più numerosi i migranti che la gendarmerie di Ventimiglia ci restituisce di quelli che riescono a varcare la frontiera francese. E la diplomazia italiana ha registrato un altro fallimento: l'emergenza resta tutta nostra”.

Tags:
mariastella gelminimatteo renziifrancois hollandemigrantiimmigrativentimiglia
in evidenza
"Manovra? Non solo fisco ed energia, aiuto importante anche alla genitorialità”

Annalisa Chirico debutta su Affari - GUARDA IL VIDEO

"Manovra? Non solo fisco ed energia, aiuto importante anche alla genitorialità”


in vetrina
CED, presentato il Rapporto “Crescere Insieme”

CED, presentato il Rapporto “Crescere Insieme”


motori
Apre a Bologna la “Maison Citroën”

Apre a Bologna la “Maison Citroën”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.