A- A+
Lingua lunga
Migranti "respinti" a Ventimiglia, nuovo fallimento diplomatico

E’ forse l’unica a trovare qualcosa di buono nel vertice milanese all’Expo tra Francois Hollande e Matteo Renzi. E’ Mariastella Gelmini, coordinatrice lombarda di Forza Italia che dice: “Non è finita a tarallucci e vino ma davanti a un piatto di rigatoni con le melanzane. Un Bene per il made in Italy. Ma l'Italia come al solito non ha portato a casa nulla sul fronte dei migranti. Hollande ha spiegato a Renzi che la Francia a Ventimiglia ha applicato le leggi. Tant'è vero che ormai sono più numerosi i migranti che la gendarmerie di Ventimiglia ci restituisce di quelli che riescono a varcare la frontiera francese. E la diplomazia italiana ha registrato un altro fallimento: l'emergenza resta tutta nostra”.

Tags:
mariastella gelminimatteo renziifrancois hollandemigrantiimmigrativentimiglia
in evidenza
Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

Costume

Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.