I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
I puntini sulle i
Il galateo dell'invito e dell'autoinvito...

Il drammaturgo e scrittore Riccardo Bacchelli nel 1928 scriveva: “ L’uomo discreto, quando si è accorto di essere gradito, non si fa invitare due volte; ma questo ci corre a invitarsi da sé”.
Figuriamoci se la persona in questione non ha l’autorevolezza che dovrebbe avere. 

Quando qualcuno, per piacere o dovere, viene invitato, chiamato, convocato, lusingato ad essere presente in una situazione, deve comunicare l’eventuale presenza o assenza in tempi brevi.
L’invito rientra nella sfera del ricevere, nella consapevolezza che con l’ospitalità si risolvono la maggior parte delle relazioni sociali. Non avrebbe tanta importanza conoscere chi si è visto con chi e dedurne scenari amicali, sociali o formali.

Autoinvitarsi implica una buona dose di presunzione e non è contemplato dalla buona educazione, ancor peggio se la situazione è  di rappresentanza e internazionale, poiché visibile ai più. In tal caso l’incidente diplomatico e la derisione sono dietro l’angolo.
È sgradevole che qualcuno si ‘imbuchi’ ad una festa senza aver ricevuto l’invito, imperdonabile se ciò avviene in un contesto ufficiale, incommentabile se la conseguenza è una querelle col Santo Padre. 

Fb. Buone maniere contemporanee

Commenti
    Tags:
    invito-autoinvito-imbucato-marino
    in evidenza
    Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

    Politica

    Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

    i più visti
    in vetrina
    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


    casa, immobiliare
    motori
    La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

    La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.