A- A+
Il Salone della CSR e della innovazione sociale

 

salone CSR

Parte, all’Università Bocconi di Milano, il Salone della CSR e dell’innovazione sociale, il primo e più grande evento in Italia dedicato all’evoluzione della responsabilità d’impresa verso la Corporate Social Innovation.

Tre i principi chiave: le opportunità offerte dall’innovazione sociale in un momento di grande cambiamento, anche come strumento per affrontare la crisi; l’urgenza di una collaborazione attiva tra gli attori sociali più consapevoli; l’importanza del fare attraverso azioni concrete. Impegno fattivo ed azioni concrete sono infatti fondamentali perché l’orientamento delle imprese alla sostenibilità sia compreso e apprezzato dal consumatore-cittadino.

Al Salone della CSR e dell’innovazione sociale oltre 100 organizzazioni si confrontano

Lo speciale di Affari


Secondo una ricerca condotta nel luglio 2013 da Ipsos tutte le scelte aziendali e rientrare nella strategia dell’impresa. Tuttavia, dalle risposte emerge che solo il 30% delle aziende (il 34% per i giovani fra i 18 e i 35 anni) è ritenuta socialmente responsabile. Ma cosa spinge le organizzazioni verso questo approccio? Il 14% degli intervistati ritiene che le imprese siano mosse in particolare dal confronto con i concorrenti. Un circolo virtuoso che potrebbe forse portare in tempi brevi a una maggior diffusione di pratiche sostenibili per rispondere a un obbligo dettato dalla competizione. “Questi dati ci dicono che siamo sulla strada buona ma che le imprese devono fare di più e soprattutto comunicare meglio quello che fanno - commenta Rossella Sobrero, Presidente di Koinètica e fra gli organizzatori de Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale -. Il Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale nasce per offrire alle organizzazioni partecipanti ma anche ai visitatori, occasioni per scoprire le tendenze in atto, per incontrarsi, confrontarsi, stringere interessanti partnership. Tutto all’insegna dell’interattività.”

Oltre 100 organizzazioni hanno già aderito al Salone della CSR e dell’innovazione sociale, dove saranno protagoniste della mostra e degli eventi dedicati agli otto temi scelti per questa prima edizione: alimentazione, ambiente, casa, comunicazione, economia, lavoro, moda, salute. Due giorni di incontri per promuovere il dialogo e la condivisione di esperienze, attraverso oltre 60 eventi: workshop, Barcamp, WorldCafè, presentazioni di libri, seminari di approfondimento con alcuni tra i massimi esperti di Corporate Social Responsibility e di innovazione sociale. E ancora il Il Bar della CSR, la Gallery delle best practices, la mostra digitale.

Dialogare e confrontarsi con altri soggetti, incontrare chi viene considerato benchmark in questo ambito, costruire interessanti collaborazioni e fare rete con possibili partner, intercettare creatività e nuove energie, essere protagonisti del futuro della CSR e dell’innovazione sociale: queste le ragioni per essere presenti al Salone.

 

Csr/ Enel, 10 anni di sostenibilità

Salone della CSR e Innovazion​e Sociale: i partner

IPO SOLIDALE

A Londra, martedì 1 ottobre, nell’ambito dell’edizione 2013 della Star Conference alla London Stock Exchange si parlerà di “Innovation in philanthropy: examples from capital markets” con l’intervento di Francesco Lorenzetti - Chief Financial Officer di Fondazione Cariplo dal titolo What is impact investing? Saranno inoltre presenti Richard Butler, Senior Investment Manager, CAF Venturesome, Marina Famiglietti, LSEG Foundation e Pradeep Jethi, Chief Executive Officer, Social Stock Exchange. Al Salone della CSR e dell’innovazione sociale oltre 100 organizzazioni si confrontano Lo speciale di Affari A Milano, mercoledì 2 ottobre, nell’ambito del Salone della CSR e della Innovazione Sociale all’Università Bocconi, verrà illustrato il progetto IPO solidale con le testimonianze di Davide Invernizzi – Direttore area Servizi alla persona Fondazione Cariplo, Massimiliano Lagreca - Head of Large Caps & Investment Vehicles, Primary Markets, Borsa Italiana, Sara Lovisolo - Group Corporate Responsibility Manager, London Stock Exchange Group e Vincenzo Linarello - Presidente cooperativa sociale MADE IN GOEL per il progetto “Cangiari to Change”. Modererà l'incontro il direttore di Affaritaliani.it, Angelo Maria Perrino

IPO solidale, lanciato da Fondazione Cariplo, Borsa Italiana e London Stock Exchange Group Foundation, è una forma di sostegno a progetti sociali e culturali, promossi da enti non profit, in cui sia posta particolare attenzione all’occupazione dei giovani e delle persone fragili. Un modello di filantropia, unico in Europa, pensato per le società che si quotano in Borsa. I progetti sono, in una fase iniziale, selezionati congiuntamente da Fondazione Cariplo e LSEG Foundation, con un’erogazione di eguale entità. Una volta compiuta la selezione, il programma di partnership è presentato da Borsa Italiana alle potenziali IPO; le Aziende potranno decidere se aderire al programma scegliendo il progetto da sostenere al quale donare il contributo il primo giorno di quotazione. In caso di abbinamento tra azienda e progetto, Fondazione Cariplo donerà all’ente non profit un ulteriore contributo pari a quello concesso dall’IPO in fase di quotazione. Attraverso questo innovativo modello di matching fund, le società avranno modo di condividere il successo raggiunto con la quotazione, associandolo a un investimento nel futuro della comunità, con la garanzia di contribuire al sostegno di iniziative di qualità promosse da realtà non profit anche piccole ma con potenziali di crescita. Un primo possibile passo volto a creare relazioni durature tra storie di successo

Tags:
salonecsinnovazione socialemilano
in evidenza
Kardashian, lato B o lato A? E il tatto di lady Vale Rossi...

Diletta, Wanda... che foto

Kardashian, lato B o lato A?
E il tatto di lady Vale Rossi...

i più visti
in vetrina
Alica Schmidt eletta l'atleta più sexy di Tokyo 2020

Alica Schmidt eletta l'atleta più sexy di Tokyo 2020


casa, immobiliare
motori
Si rubano circa 70 motoveicoli al giorno in Italia

Si rubano circa 70 motoveicoli al giorno in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.