Roma, 8 apr. (Adnkronos Salute) - "Una riduzione dei nuovi casi (-11,1%) sovrastimata dal crollo delle persone testate". E' quanto registra il monitoraggio della Fondazione Gimbe nella settimana 31 marzo-6 aprile. Inoltre, secondo il report "sono in lieve calo i decessi, i casi attualmente positivi e le persone in isolamento domiciliare". "La lentezza con cui scendono i nuovi casi - afferma Renata Gili, responsabile Ricerca sui servizi sanitari della Fondazione Gimbe - insieme alla limitata copertura vaccinale dei soggetti più fragili, non permettono di ridurre la pressione sugli ospedali, dove la situazione rimane critica"."Per la terza settimana consecutiva - dichiara Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe - continua la lenta discesa dei nuovi casi, anche se il calo degli ultimi giorni è sovrastimato per il tracollo dell'attività di testing durante il periodo pasquale: -128.141 persone testate rispetto alla settimana precedente e -304.499 rispetto a quella ancora prima". Se a livello nazionale la variazione percentuale dei nuovi casi e i casi attualmente positivi "sono in calo", rimarca la Fondazione Gimbe, "la variazione percentuale dei nuovi casi cresce in 4 Regioni, in particolare in Sicilia e Sardegna dove l'incremento supera il 50%. In 10 Regioni, infine, l'aumento dei casi attualmente positivi attesta inequivocabilmente che il calo dei nuovi casi è ancora esiguo", sottolineano gli esperti.

in evidenza
Covid, tranquilli finirà tutto Mi raccomando vacciniamoci…

Costume

Covid, tranquilli finirà tutto
Mi raccomando vacciniamoci…

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

in vetrina
Diletta Leotta: "Matrimonio con Can Yaman? Non è saltato e..."

Diletta Leotta: "Matrimonio con Can Yaman? Non è saltato e..."

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.