Bruxelles, 22 apr. (Adnkronos Salute) - I rappresentanti degli Stati membri dell'Ue nell'eHealth Network, rete che raccoglie i 27 Stati membri e la Norvegia come osservatore, hanno concordato sulle linee guida che descrivono le principali specifiche tecniche per l'attuazione del sistema che realizzerà il Green Digital Certificate, o Green Pass. Lo annuncia Johannes Bahrke, portavoce della Commissione per l'economia digitale, durante il briefing con la stampa a Bruxelles. E' fondamentale, sottolinea, che ora gli Stati "mettano in atto le soluzioni tecniche al più presto, in parallelo con il processo legislativo", in modo da poter avere il certificato europeo pronto entro luglio. Il Green Pass, che mira a facilitare la libertà di circolazione nell'Ue, coartata dalle misure anti-pandemia, riporterà o l'avvenuta vaccinazione contro la Covid o l'avvenuta guarigione dalla malattia oppure l'esito negativo di un test, rapido o Pcr.

in evidenza
Vaccini e Spike, due studi bomba dagli Usa: il tg VERO GIORNALE

TG Vero Giornale

Vaccini e Spike, due studi bomba dagli Usa: il tg VERO GIORNALE

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

in vetrina
Wanda Nara esplosiva in allenamento: web impazzisce. Che foto (e che video!)

Wanda Nara esplosiva in allenamento: web impazzisce. Che foto (e che video!)

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.