Roma, 16 set. (Adnkronos Salute) - Scoperto lo spermatozoo più vecchio del mondo. Si tratta di un campione 'nascosto' in un pezzo di ambra vecchio di 100 milioni di anni, appartenuto ad un crostaceo simile a un gambero. Ogni singola cellula è enormemente lunga, spiegano i ricercatori su 'Proceedings of the Royal Society B: Biolical Sciences'. Questo sperma 'gigante' - molte volte più grande di quello umano - proviene, oltretutto, da un crostaceo più piccolo di un seme di papavero.

in evidenza
Da Commisso a Friedkin e Elliot I nuovi padroni del calcio

Economia

Da Commisso a Friedkin e Elliot
I nuovi padroni del calcio

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

in vetrina
Meteo, addio estate: arriva ciclone autunnale con NEVE-PREVISIONI CHOC

Meteo, addio estate: arriva ciclone autunnale con NEVE-PREVISIONI CHOC

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.