A- A+
Saronno
Polizia locale Saronno: censimento e contrasto al gioco d'azzardo
Polizia locale Saronno

Polizia locale Saronno: censimento e contrasto al gioco d'azzardo

Riprendono i controlli della Polizia Locale volti al contrasto del gioco d'azzardo lecito e ad un attento censimento delle attività commerciali saronnesi che gestiscono il gioco. L'amministrazione comunale guidata dal Sindaco Alessandro Fagioli è sempre stata sensibile al tema della ludopatia, avendone già posto linee di indirizzo nel programma di mandato elettorale e conseguentemente attivando diversi interventi attraverso i servizi sociali.

Ben 34 attività saronnesi gestiscono slot machine, luoghi di interesse di alcune persone dedite al gioco e potenzialmente affette da ludopatia. A scopo di prevenire ed arginare il fenomeno dilagante, la Regione Lombardia dal 2013, legiferando nelle materie riguardanti la programmazione del territorio, ha individuato alcuni luoghi definiti sensibili, stabilendo le distanze dagli stessi entro le quali è vietato istallare apparecchi per il gioco, prevedendo inoltre la formazione ad hoc per gli esercenti e come questi devono predisporre le aree per il gioco. Salate sanzioni sono previste per gli esercenti che violano le disposizioni previste dalle leggi e proprio nell'arco dei controlli di questi ultimi giorni la Polizia Locale ha riscontrato violazioni per la somma di mille euro.

“Si tratta di un’importante opera di prevenzione che ha anche un aspetto sociale considerevole. Per la mia amministrazione occuparsi dei  Saronnesi significa provare a farlo a 360 gradi intervenendo in tutti gli ambiti di competenza comunale”. Lo dichiara il Sindaco di Saronno, Alessandro Fagioli.

Commenti
    Tags:
    saronnopolizia localegioco d'azzardo
    i blog di affari
    Sindacalista ucciso, la solitudine dei lavoratori nello spirito del tempo
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Alternanza scuola-lavoro, diciamo basta all'istruzione turbocapitalistica
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Il “vecchio” Biden indica i nemici Cina e Russia
    Di Ernesto Vergani


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.