A- A+
Saronno
Saronno, irregolare dormiva in un box: sarà espulso dall'Italia
Polizia locale Saronno

Saronno, irregolare dormiva in un box: sarà espulso dall'Italia

Nel corso dell'esecuzione di un controllo, la Polizia Locale ha accertato la presenza di un uomo di origini tunisine, nascosto in un box auto adibito a dormitorio. Il giovane diciannovenne è risultato irregolare, privo di documenti di identità e di soggiorno nel territorio italiano. Ad ospitarlo una coppia assegnataria di casa popolare, la quale posizione rimane al vaglio degli inquirenti. Il ragazzo, identificato tramite rilievi delle impronte digitali, è stato denunciato per la violazione delle norme dettate dal testo unico sull'immigrazione ed inoltre dovrà lasciare l'Italia in ottemperanza ad un provvedimento di espulsione.

“Sono importanti anche queste attività, tra quelle svolte dai nostri agenti di Polizia Locale, in quanto consentono di contare su una maggiore e migliore conoscenza del territorio. Si tratta di un’iniziativa  che va sempre nell’ottica della prevenzione e del controllo della città, cercando così di garantire a tutta la cittadinanza la massima sicurezza”. Lo afferma il Sindaco di Saronno, Alessandro Fagioli.

Commenti
    Tags:
    saronno irregolareespulsione migrante saronnosaronno alloggio boxpolizia locale saronno
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Una sceneggiatura teatrale scritta dall'intelligenza artificiale
    Maurizio Garbati
    Governo? Sì alle critiche anche se la maggioranza degli italiani non capisce
    Di Diego Fusaro
    Investimenti strutturali zero, solo spesa e niente ripresa
    Oliviero Widmer Valbonesi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.