A- A+
Home
Snowden, Nsa spia i nostri cellulari. Sim card, i segreti choc

Snowden: l'Nsa spia i nostri cellulari. Ha le chiavi d'accesso alle sim card di chiunque. I segreti choc svelati su Nsa e sim card rivelati da Snowden.

Varie sedi e siti sono stati violati dalle spie Usa e britanniche. Anche in Italia sedi violate. Si tratta delle sedi della Gemalto, la più grande azienda produttrice di sim card al mondo. Secondo le ultime rivelazioni di Edward Snowden, una decina di impianti dell'azienda (ce ne sono 45 in tutto il mondo) sono stati hackerati dall' Nsa che hanno rubato i codici criptati per proteggere la privacy di decine di milioni di persone su smartphone e tablet: non solo i dati di telefonate, messaggi, chat, email, ma anche i contenuti delle conversazioni.

Il documento segreto risale al 2010 e descrive una attività di spionaggio Nsa sulle sim card: oltre 2 miliardi di utenze erano a disposizione dei servizi segreti Nsa, potendo così carpire ogni informazione utile senza che né l’utente spiato, né la Gemalto, fossero in grado di identificare tracce dell’avvenuto accesso alle informazioni in esame.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
snowdennsacellularispiasim cardcia
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


Coffee Break

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.