A- A+
Il Sociale

 

doris mediolanum

BANNER

All’indomani dell’alluvione che ha colpito duramente la Sardegna, Banca Mediolanum vuole essere vicina ai propri clienti e ai propri Family Banker che abbiano subito danni stanziando una cifra iniziale di 500.000 euro che sarà messa a disposizione in completa gratuità.

L’entità finale della somma e le modalità di assegnazione dei singoli contributi saranno rese note successivamente. Anche in questo caso, come già avvenuto per le altre calamità naturali che nel corso degli anni hanno percosso il nostro Paese, la Banca offre la possibilità a tutti i clienti e Family Banker che abbiano subito danni di accedere alle seguenti agevolazioni:

possibilità di sospendere il pagamento della rata di mutui e prestiti per 12 mesi; • riduzione per 2 anni dell'1% dello spread dei mutui e prestiti in essere;

azzeramento, sempre per 2 anni e completamente, di tutti i costi dei conti correnti in essere, vale a dire il canone, i costi di carte di credito e bancomat, i costi del deposito titoli nonché anche tutte le imposte di bollo a valere su questi strumenti;

attivazione di linee di credito privilegiate su fidi e prestiti con un tasso pari all'Euribor +1,5%. In

Iscriviti alla newsletter
Tags:
banca mediolanum​aiutoclientisardegna
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.