Error processing SSI file
A- A+
Il Sociale

Il Gruppo Barilla annuncia alcune misure su diversità, inclusione e responsabilità sociale. L'annuncio ad un mese dalle polemiche per le parole di Guido Barilla ("Non farei mai uno spot con una famiglia omosessuale") e le successive scuse. Ora l'azienda di Parma corre ai ripari per rimediare allo scivolone che ha comportato qualche ripercussione sul piano dell'immagine oltre a molte polemiche.

Tra le attività il nuovo ‘Diversity & Inclusion Board’, composto da esperti esterni indipendenti e che sarà composto tra gli altri da David Mixner, importante leader mondiale della comunità Lgbt (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender), e Alex Zanardi, medaglia d’oro alle Paraolimpiadi. Le iniziative della Barilla prevedono anche la nomina del primo Chief Diversity Officer del Gruppo, Talita Erickson, avvocato di origine brasiliana, attualmente Direttore Affari Legali di Barilla America, e la partecipazione al Corporate Equality Index (Cei) sviluppato dalla US Human Rights Campaign per misurare e valutare le politiche e pratiche delle grandi imprese in merito a dipendenti lesbiche, gay, bisessuali e transgender (Lgbt). Nel 2014 Barilla lancerà anche un progetto online a livello mondiale finalizzato a coinvolgere le persone sui temi di diversità, inclusione e uguaglianza.

Tags:
barillagay
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.