A- A+
Il Sociale
carcere6

Un detenuto ha tentato il suicidio nel carcere di Sciacca. A salvarlo un assistente capo di Polizia penitenziaria in servizio di notte. Il recluso ha tentato di impiccarsi con delle lenzuola che aveva legato alle sbarre. Accortosi di quanto stava accadendo, l'agente, in servizio in due sezioni, ha allertato la sorveglianza generale, e, insieme a un'altro assistente capo, ha scongiurato il peggio liberando il detenuto dal cappio.

A renderlo noto il vice segretario regionale dell'Osapp Rosario Di Prima. "Questa e' la Polizia penitenziaria - afferma - questa e' la professionalita' e il grande senso di umanita' che ci contraddistingue. Al personale di Polizia penitenziaria di Sciacca, che in situazioni di difficolta' nella esiguita' del personale, riesce a gestire situazioni di difficolta', va ogni riconoscimento".

Tags:
carceridetenutisuicidi
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.