Facebook si mobilita per il sisma. Con FarmVille

Venerdì, 15 gennaio 2010 - 17:30:00

Più di 900.000 dollari in quattro giorni. E' questo il primo risultato reso noto dalla società di social gaming Zinga che dal 15 gennaio ha lanciato una raccolta fondi per le vittime del terremoto a Haiti attraverso i suoi giochi sul social network Facebook. La società lo rende noto proprio attraverso FB, dove è una super-potenza grazie a giochi come FarmVille, MafiaWars e CafèWorld. E la raccolta fondi nonf inisce qui.

sweet seeds for haiti

Social network green/ Voglia di giardinaggio? Facebook ti aiuta

Haiti, infatti, si può aiutare anche tramite i social games su Facebook. E' l'iniziativa di Zinga, una delle più importanti società di giochi sociali del mondo, che ha lanciato un nuovo progetto legato al suo "Fondo Zynga Haiti Relief", in atto già da mesi per raccogliere donazioni per l'isola. In tre dei games più amati firmati Zinga si possono acquistare (con denaro reale) oggetti il cui ricavato sarà devoluto al 100% alle vittime del terremoto nell'isola caraibica.

L'amatissimo FarmVille (ci giocano milioni di persone in tutto il mondo), ad esempio, si arricchirà tra poche ore di un nuovo seme, il mais bianco: lo scopo del gioco è coltivare un campo seminandi diversi tipi di piante per poi vendere i frutti e arricchirsi espandendo i propri terreni. E ogni volta che viene lanciato un nuovo seme, albero o oggetto decorativo scatta la corsa a chi se lo accaparra pre primo. In quest'ottica anche i giocatori meno sensibili al problema umanitario avranno un incentivo in più per decidere di fare uan donazione: in moltissimi infatti vorranno provare il nuovo seme legato all'inziativa "Sweet Seeds per Haiti".

haiti farmville

Per chi gioca a Mafia Wors, invece, sarà messo in vendita nel market virtuale un nuovo tamburo haitiano, mentre in Zynga Poker sarà dedicato all'iniziativa un pacchetto speciale di chip. Gli utenti possono anche sostenere il fondo con una donazione diretta, attraverso il sito di Zynga.org, link che è presente in ciascuno dei giochi firmati Zinga.

Tutti i contributi andranno al Programma Alimentare Mondiale (PAM), gruppo di emergenza per distribuire cibo e altri aiuti alle migliaia di persone di Haiti colpite dal devastante terremoto.

Non è la prima volta che Zinga si attiva per Haiti: i giocatori hanno già poche settimane fa raccolto oltre 1,2 milioni di dollari attraverso l’acquisto di beni sociali virtuali con la precedente campagna delle patate dolci per Haiti su FarmVille.

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA