A- A+
Il Sociale
I City Angels arruolano i VIP per la "befana del clochard"

Una giornata che ha scaldato il cuore di tante persone. Oltre 150 i senzatetto che hanno pranzato all'Hotel Principe di Savoia in occasione della "Befana del clochard" organizzata dai City Angels e resa possibile dalla grande solidarietà di Ezio Indiani, direttore del grande albergo milanese, di Daniela Javarone, madrina dei volontari in giacca rossa e dei numerosi personaggi dello spettacolo, della cultura e delle istituzioni che si sono trasformati in camerieri per servire a tavola i piatti cucinati da Christian Garcia, Chef personale del Principe Alberto di Monaco, che ha portato le verdure provenienti direttamente dall'orto del principato.

Tra i volti noti anche il comico Nino Formicola (in arte Gaspare), Elio Fiorucci, Ada Lucia de Cesaris e Pierfrancesco Maran per il Comune di mIlano, Stefano Bolognini per la Regione Lombardia

Mario Furlan ringrazia tutti ai microfoni di Affaritaliani.it pronto a tornare in strada di notte e nel centro di accoglienza durante il giorno, perchè la solidarietà verso gli ultimi dura 365 giorni all'anno.  

 

Guarda le videopillole con i protagonisti 

 
 
Tags:
clochard-cityangels-befanasenzatetto
in evidenza
Formazione continua e lavoro Ecco come superare il mismatch

La visione di Fondo For.Te.

Formazione continua e lavoro
Ecco come superare il mismatch


in vetrina
Granlatte-Granarolo, inaugurato uno nuovo impianto di biometano

Granlatte-Granarolo, inaugurato uno nuovo impianto di biometano


motori
ALPINE A110 R: e apertura degli ordini in Italia

ALPINE A110 R: e apertura degli ordini in Italia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.