A- A+
Il Sociale
Il tour di “Centodieci è ispirazione” riparte da Milano con Patch Adams

 

Un viaggio speciale da "un luogo di buio a un luogo di luce" attraverso l'approfondimento di temi come la fiducia, la forza dell'amore e lo sguardo positivo al futuro. Visto il successo dello scorso anno è ripartito da Milano il nuovo tour di Mediolanum Corporate University (MCU) con “Patch” Adams, il padre della terapia del sorriso, nota come Clownterapia e resa ancora più celebre dal film del 1996 in cui Patch Adams era interpretato da Robin Williams. 

In occasione della visita di “Patch” Adams, all'ospedale Humanitas di Rozzano -  dove il medico e attivista di fama mondiale ha tenuto una lecture agli studenti del Corso di Laurea in lingua inglese in Medicina e Chirurgia di Humanitas University, MCU - ideata e fondata da Oscar di Montigny - ha organizzato un coinvolgente spettacolo teatrale con Hunter Doherty Adams, dove gli spettatori sono stati invitati a fare la "terapia dell'abbraccio", uno dei momenti sicuramente più coinvolgenti di tutto la performance.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mediolanum corporate university“centodieci e’ ispirazione”milanopatch adams
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici

Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.