A- A+
Il Sociale
video miss autistica

La sua condizione non l'ha fermata.

Alexis Wineman, Miss Montana 2012, è entrata nella top 15 delle più belle degli Stati Uniti. E anche se non ha vinto la fascia di reginetta d'America, quello che ha raggiunto è un risultato incredibile perché Alexis è autistica.

"Non sono mai stata interessata agli spettacoli e ai concorsi. Ho pensato che non sarei mai stata in grado di partecipare e allora ho deciso di provarci" ha raccontato la 18enne. Alla ragazza è stato diagnosticato un disturbo dello sviluppo e la sindrome di Asperger all'età di 11 anni. Nonostante le difficoltà legate anche al fatto di vivere in un paese molto piccolo ha saputo superare i limiti."La normalità non è una condizione secca e univoca. Per me essere normale è convivere con l'autismo. Non è la malattia a fare le persone".

Ora Miss Montana vuole sfruttare la celebrità ottenuta per far conoscere la sua sindrome e aiutare le altre persone autistiche a uscire dal guscio.

Tags:
miss montanaalexisautismo

i più visti

casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.