A- A+
Il Sociale
Michelle Obama canta con Missy Elliot per sostenere l'istruzione femminile
Nuova azione benefica di Michelle Obama: la First Lady Americana canta con numerose star americane a favore dell'istruzione femminile

Nuova iniziativa benefica di Michelle Obama, che stavolta si è misurata con la musica.  La first lady americana ha infatti prodotto un brano per sostenere l'istruzione femminile. La canzone, cantata da numerose star americane, si chiama "Let Girls Learn", ed è stato presentato al SXSW Festival ad Austin, Texas.

Alla canzone hanno collaborato numerose cantanti donne, tra cui Missy Elliott, Janelle Monáe, Kelly Clarkson, Kelly Rowland, Lea Michele, Zendaya, Jadagrace e Chloe & Halle.

Il ricavato dalla vendita del singolo, disponibile su iTunes, sarà devoluto al Peace Corps Let Girls Fund. Il brano è stato scritto da Diane Warren, che ha già collaborato con Mariah Carey, Céline Dion, Cher, Aerosmith, Whitney Houston, Christina Aguilera e Lady Gaga.

Tags:
michelle obama canta per beneficenzamichelle obana canta con missy elliotcanzone michelle obama this is for my girls
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Lukaku torna all'Inter? No colpo di scena, c'è il Milan. Calciomercato news

Lukaku torna all'Inter? No colpo di scena, c'è il Milan. Calciomercato news


casa, immobiliare
motori
Al via gli ordini della nuova Jeep Grand Cherokee 4Xe hybrid

Al via gli ordini della nuova Jeep Grand Cherokee 4Xe hybrid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.