A- A+
Il Sociale
Milano/ "Il cuore più grande del mondo" in piazza città di Lombardia

Oltre 2000 cuori disegnati su tela dai bambini di tutto il mondo invaderanno Piazza Città di Lombardia a Milano per tutto il pomeriggio del 13 dicembre. Si chiama “Il Cuore Più Grande del Mondo” ed è l’originale opera artistica ideata da Gregorio Mancino e realizzata da Omeoart, l’associazione culturale di Boiron, leader mondiale nella produzione e distribuzione di medicinali omeopatici, con la collaborazione di Bambini Cardiopatici nel Mondo, l’associazione che opera nei Paesi in via di sviluppo per la cura delle cardiopatie congenite in età pediatrica.

L’installazione artistica ricoprirà la superficie della piazza su cui sorge la nuova sede di Regione Lombardia, formando un gigantesco e simbolico collage di tele 30 cm x 30 cm che hanno come soggetto il cuore. In occasione dell’evento e a partire da quella data tutti potranno sostenere concretamente il progetto a cui è legata l’iniziativa. A fronte di un piccolo contributo, infatti, le tele de “Il Cuore Più Grande del Mondo” entreranno nelle case di ciascun donatore. Il ricavato sarà totalmente devoluto a sostegno delle missioni medico operatorie e dei percorsi di formazione per medici e infermieri nei Paesi in cui l’Associazione opera da oltre 20 anni, come Kurdistan, Siria, Camerun e Senegal, ossia quelle zone in cui le attuali emergenze legate alla guerra e alla diffusione del virus ebola hanno ulteriormente aggravato la già drammatica situazione di migliaia di bambini cardiopatici.

Le 2000 tele sono state realizzate nel corso dell’anno grazie all’intensa attività di promozione da parte dell’Associazione Culturale Boiron e dell’associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo, che hanno coinvolto gli studenti di alcune scuole primarie di Milano e provincia, i piccoli degenti dei reparti pediatrici dell’IRCCS Policlinico San Donato, della Clinica De Marchi di Milano e dell’Ospedale pediatrico Regina Margherita di Torino ma anche bambini polacchi, russi e francesi e i bambini di Shisong in Camerun, durante la missione operatoria dello scorso maggio realizzata da Bambini Cardiopatici nel Mondo presso il Cardiac Center inaugurato dall’Associazione nel novembre 2009.

L’iniziativa è sostenuta da Boiron, Edwards Lifesciences e dalle aziende Osama e Faber che hanno contribuito alla fornitura gratuita di pennarelli e colori per la realizzazione delle tele, e ha ottenuto il Patrocinio della Regione Lombardia.

“Il Cuore Più Grande del Mondo” è la nuova tappa di “Salute Felicità”, il progetto realizzato da Omeoart, l’associazione culturale di Boiron, per esplorare in maniera creativa il binomio che lega il benessere fisico, mentale e sociale delle persone allo stato di felicità, secondo la visione di Christian Boiron.

Tags:
cuoremondopiazzalombardiamilanosociale
in evidenza
Festival Economia: "Professione Manager" Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Il direttore di affaritaliani a Trento

Festival Economia: "Professione Manager"
Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.