A- A+
Il Sociale

 

 

carabinieri

I carabinieri di Bassano del Grappa, nel vicentino, hanno arrestato una badante italiana che picchiava e maltrattava una 72enne malata di Alzheimer.

Le indagini dei militari sono partite dalla denuncia di una delle due nipoti della donna, che aveva notato dei segni sulle braccia della zia: i Carabinieri, dunque, hanno installato in casa delle micro telecamere e dei microfoni, scoprendo che, delle due badanti che la assistevano, una era solita aggredire l'anziana.

Dopo uno schiaffo che ha fatto sanguinare il naso alla vittima, incapace di reagire, i militari si sono presentati alla porta della casa e hanno arrestato la badante.

Tags:
picchiaanzianamalataalzheimer
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.