A- A+
Il Sociale
Pittarosso Pink Parade a sostegno della Fondazione Veronesi

“Da soli si cammina veloci, ma insieme si va lontano…”.
PittaRosso, l'azienda leader nel retail calzaturiero in Italia, ha fatto suo il saggio pensiero africano, confermando anche quest’anno il proprio impegno al fianco di Fondazione Umberto Veronesi per il progetto Pink is Good, nato a sostegno della ricerca sul tumore al seno, rimarcando ancor più la propria filosofia aziendale fondata sull'unione di idee e forze.
Ottobre è il mese mondiale della prevenzione del tumore al seno e PittaRosso già dall’anno scorso ha contribuito alla causa con PittaRosso Pink Parade, una camminata non competitiva, con lo scopo di raccogliere fondi a sostegno della ricerca. Il mese di ottobre si è aperto il 4 ottobre con la PittaRosso Pink Parade Roma e si chiuderà il 25 ottobre con PittaRosso Pink Parade Milano, unendo idealmente l’Italia da nord a sud in una marcia tutta rosa.
 
GUARDA LA VIDEOINTERVISTA A MONICA RAMAIOLI

 

LA CAMMINATA
L’evento è volutamente non competitivo, così che tutti possano prendervi parte, singolarmente o in gruppi, con la famiglia, con le amiche o con il proprio cane; 5 chilometri di pura energia e vitalità che si snoderanno nel centro storico di Milano.

SPECIAL GUEST:
Cristina De Pin, uno dei volti della Fondazione Veronesi per Pink is Good.

ISCRIZIONI
La quota di iscrizione, che sarà interamente devoluta, è di 10 euro. Ci si può iscrivere con diverse modalità.
Fino al giorno precedente l’evento:
presso tutti i punti vendita PittaRosso
sul sito www.pittarossopinkparade.it
presso i gazebo Fondazione Umberto Veronesi che saranno presenti a Milano sabato 17/10 in Piazza Cordusio dalle 10.00 alle 19.00 e sabato 24/10 in Piazza Gae Aulenti dalle 15.00 alle 18.00
con l’abbonamento al Corriere della Sera edizione digitale
presso Brian&Barry - Destination Place - via Durini Milano
 

pittarosso roma (27)
 

Sarà inoltre possibile iscriversi anche il giorno stesso dell'evento presso il gazebo iscrizioni situato in zona partenza. Ad ogni partecipante sarà consegnato un ricco sacco gara con omaggi e buoni sconto.

IL PROGETTO ROSA
“…Insieme si va lontano…”. PittaRosso ha iniziato a sostenere il progetto Pink is Good tre anni fa, condividendo valori e gli obiettivi. All’interno di Pink is Good, non vi è solo sostegno alla ricerca scientifica tramite erogazione di borse di ricerca a giovani medici e ricercatori che hanno deciso di dedicare la propria vita allo studio di cure migliori per sconfiggere il tumore al seno, e neanche solo la PittaRosso Pink Parade.
Infatti, un gruppo di 11 donne ex pazienti di tumore al seno, si stanno allenando con costanza per partecipare alla Medio Maraton Valencia che si terrà il 18 ottobre. La stessa determinazione che caratterizzava le 10 donne che lo scorso anno parteciparono alla Maratona di New York. Un impegno sportivo che sottolinea ancora una volta quanto l’attività fisica possa ridurre il rischio per molti tumori, tra cui quello al seno.

PITTAROSSO Una sfida appassionata e intensa, per sconfiggere il tumore al seno. Per sostenerla occorre una visione di insieme. Per questo motivo il grande cuore di PittaRosso non poteva che essere il miglior compagno di viaggio di questo progetto.
 

Tags:
pittarosso-pinkparade-veronesi-tumore

i più visti

casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.